Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1974

Strage sul treno Italicus

Una bomba a base di alcuni chili di termite, nascosta su una vettura del treno espresso Roma-Brennero "Italicus", esplode sulla linea ferroviaria Direttissima, nei pressi della stazione di San Benedetto Val di Sambro, provocando 12 morti e 50 feriti.

Il volantino di rivendicazione di Ordine Nero afferma che il gruppo è in grado di mettere bombe in qualsiasi luogo e in qualsiasi ora e minaccia di "seppellire la democrazia sotto una montagna di morti".

Secondo il superteste Aurelio Fianchini la bomba è stata messa sul treno dal gruppo del neofascista aretino di Mario Tuti, per ordine del Fronte nazionale rivoluzionario e di Ordine nero. Gli imputati, però, saranno tutti assolti o amnistiati.

La commissione parlamentare sulla P2 stabilirà che la loggia guidata da Licio Gelli è responsabile della strage “in termini non giudiziari ma storico-politici, quale essenziale retroterra economico, organizzativo e morale”.

La carrozza numero 5 dell'Italicus, quella dilaniata dalla bomba, rimarrà per alcuni anni nella stazioncina di San Benedetto, poi sarà fusa come residuo ferroso, tranne un pezzo utilizzato dal ferroviere-scultore Walter Veronesi per la fabbricazione del monumento a ricordo della strage.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Monumento a ricordo dell Ricordo dell Monumento a ricordo dell Stazione di San Benedetto Val di Sambro (BO) nei pressi della Galleria... Monumento a ricordo dell

Approfondimenti:

  • Atlante bolognese. Dizionario alfabetico dei 60 comuni della provincia, Bologna, Poligrafici Editoriali, 1993, p. 197
  • Aldo Balzanelli, Dieciventicinque, in: Bologna quarant'anni. Venti storie del passato, venti idee per il futuro, a cura della redazione di Repubblica Bologna, Roma, La Repubblica - Bologna, Pendragon, 2020, pp. 15-16
  • Bologna e gli anni delle stragi, a cura di Gilberto Veronesi e Luciano Nadalini, U.F.O. Unione Fotografi Organizzati, FOTOviva, Casa della Fotografia, Bologna, Camera Chiara, 2010, (foto) pp. 46-69
  • Beatrice Borghi, Rolando Dondarini, Bologna. Storia, volti e patrimoni di una comunità millenaria, Argelato, Minerva, 2011, p. 172
  • Giuseppe Brini, I ferrovieri sulle strade ferrate dell'Emilia-Romagna, Bologna, Dopolavoro Ferroviario di Bologna, 1979, vol. 2., pp. 563-567, (foto): p. 530
  • Tiziano Costa, Bologna prima e dopo il '68 ... ricordi di una vita, Bologna, Costa, 2018, pp. 132-133
  • Criminis imago. Le immagini della criminalità a Bologna, fotografie di Walter Breveglieri e Paolo Ferrari, Argelato (Bo), Minerva, 2020, pp. 130-135, 192-193 (foto)
  • Cultura e società in Emilia-Romagna, atti del convegno, Mosca 4-17 settembre '78, Bologna, Giunta regionale dell'Emilia-Romagna, 1978, pp. 28-29 (foto: funerali delle vittime a Bologna il 9 agosto)
  • Emilia rossa. Immagini, voci, memorie dalla storia del Pci in Emilia-Romagna (1946-1991), a cura di Lorenzo Capitani, Correggio, Vittoria Maselli Editore, 2012, p. 143
  • Fabio Favelli, Bologna la Rossa, Mantova, Corraini, 2019, pp. 26-33
  • Paolo Ferrari, E' accaduto in città, foto di Paolo Ferrari, Bologna, Camera chiara - Foto Viva, 2007, (foto) pp. 18-19
  • Gianni Flamini, Claudio Nunziata, Diario criminale. Le verità nascoste della storia d'Italia, 1943-2008, a cura dello SPI-CGIL Emilia Romagna, Granarolo dell'Emilia, Socialmente, 2009, pp. 156-160
  • Miguel Gotor, L'Italia nel Novecento. Dalla sconfitta di Adua alla vittoria di Amazon, Torino, Einaudi, 2019, pp. 281-282
  • Luca Innocenti, Italicus, la bomba di nessuno. Una strage impunita tra depistaggi, eversione nera e complotti di Stato, Arezzo, Fuori onda, 2013
  • L'Italia delle stragi. Relazione della Commissione stragi, Milano, Il minotauro, 1998, vol. 2: L'Italicus, Bologna, il caso Moro, Ustica
  • Italicus. 1974, l'anno delle quattro stragi, a cura di Paolo Bolognesi e Roberto Scardova, nuova ed. aggiornata,
    Roma, Castelvecchi, 2017
  • Alberto e Francesco Lorenzini, C'erano i "berretti rossi" in ferrovia. Ottanta anni di storia con gli occhi e i sentimenti di due generazioni di capi stazione, Bologna, Associazione D.L.F., 2005, pp. 197-202
  • La strage dell'Italicus: S. Benedetto Val di Sambro, 4 agosto 1974, a cura di Umberto Guerini, Bologna, Istituto Morandi, 1981
  • Uomini monti ferrovie, Bologna, a cura del Consiglio direttivo del D.L.F. Bologna, 1984, p. 10
  • Cinzia Venturoli, 4 agosto 1974: la strage dell'"Italicus", in: La montagna dopo la guerra. Continuità e rotture nell'Appennino bolognese tra Idice e Setta-Reno: 1945-2000, a cura di Mauro Maggiorani e Paola Zagatti, Bologna, Aspasia, 2009, pp. 501-514
  • Sergio Zavoli, L'eccidio di piazza della Loggia e il mistero dell'Italicus, Roma, Elleu multimedia, Rai Trade, 2001, 1 videocassetta (VHS)