Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1970

L'Osteria delle Dame

Nei pressi del torresotto di via Castiglione padre Michele Casali e Francesco Guccini fondano, in una antica cantina (o forse bordello) l'Osteria (Ostaria) delle Dame. Il locale diventerà, grazie a Guccini e alla cantante americana Deborah Kooperman, il tempio della musica folk e rock bolognese e soprattutto una vetrina di nuovi talenti. Vi si terranno anche spettacoli di cabaret (con "Gigi e Andrea" e "I Balanzoni"). Avrà tra i suoi frequentatori abituali personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo. Dal 1971 sarà associato alle Dame anche il Circolo fotografico bolognese, fondato nel 1896, che organizzerà negli spazi dell'osteria interessanti esposizioni.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Vicolo delle Dame (BO) Vicolo delle Dame (BO) - a destra l Il duo Gigi e Andrea in un calendario di spettacoli del Teatro Dehon - 2013 Una raccolta di canzoni di Francesco Guccini all

Approfondimenti:

  • Lorenzo Arabia, Eraldo Turra, Bologna ride. Le origini, i luoghi, i personaggi del cabaret, Argelato (BO), Minerva, 2010, pp. 51-54, 71-72
  • Bologna fotografata. Tre secoli di sguardi, Bologna, Edizioni Cineteca, 2017, p. 223 (foto)
  • Fabio Melelli, Francesco Rondolini, Bologna. Il cinema sotto i portici, Perugia, Morlacchi, 2014, pp. 77-99 (Andrea Roncato)
  • Alessandro Molinari Pradelli, Bologna tra storia e osterie. Viaggio nelle tradizioni enogastronomiche petroniane, Bologna, Pendragon, 2001
  • Anna Montanari Baldini, L'ostaria delle Dame, in: F.I.L.D.I.S., Federazione italiana laureate e diplomate istituti superiori Bologna, Cenacoli a Bologna, Bologna, L. Parma, 1988, pp. 162-165
  • Renato Passeri, Le osterie della vecchia Bologna, Bologna, Istituto Carlo Tincani per la ricerca scientifica e la diffusione della cultura, 1986

Internet: