Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1970

Muore Gaetano Arcangeli

Muore il poeta Gaetano Arcangeli (1910-1970). Appartiene alla famiglia di artisti e intellettuali, che annovera il musicista Nino, la pittrice Bianca (alias Rosalba, 1913-2007) e il noto critico d’arte Francesco. Dal 1944 fino alla morte è stato apprezzato insegnante del liceo classico Galvani.

E’ autore di raccolte poetiche, quali Solo se ombra (Premio San Pellegrino 1949, edizione Guanda 1951), che segna il suo distacco dall’esperienza ermetica; I passi notturni (1959); L’Appennino (1968), ispirata alla montagna abbandonata dall’emigrazione e offesa dal turismo di massa.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Gli Arcangeli. Nino, Gaetano, Francesco, Bianca tra musica, arte e poesia, Fondazione Tito Balestra, Castello Malatestiano di Longiano, 18 maggio-16 luglio 1996, Milano, All'insegna del pesce d'oro di V. Scheiwiller, 1996
  • Marco A. Bazzocchi, Letterati e intellettuali (1914-1970), in: Storia di Bologna, a cura di Renato Zangheri, Bologna, Bononia University Press, 2013, vol. 4., tomo 2., Bologna in età contemporanea 1915-2000, a cura di Angelo Varni, p. 317 sgg.
  • Gaetano Arcangeli. Dal vivere, a cura di Bianca Arcangeli, Marco Antonio Bazzocchi, Enzo Colombo, Casalecchio di Reno, Grafis, 1992
  • I grandi di Bologna. Repertorio alfabetico di personaggi illustri dal 1800 a oggi, a cura di Franco Basile e Giuseppe Castagnoli, Bologna, Il Resto del Carlino, Cassa di Risparmio in Bologna, 1991, p. 8
  • Mario Pazzaglia, La poesia di Gaetano Arcangeli, in "Il carrobbio", 4 (1978), pp. 367-381
  • Quadri in Regione. Le collezioni d'arte moderna del Consiglio e della Giunta dell'Emilia-Romagna, a cura di Orlando Piraccini, Bologna, Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, 1998, pp. 49-50 (Bianca A.)
  • Gian Luigi Zucchini, Il solitario viandante dell'Appennino: Gaetano Arcangeli, in "Savena, Setta, Sambro", 5 (1993), pp. 39-42

Internet: