Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1969

Morte di Padre Marella

Muore all'età di 87 anni don Olinto Marella, conosciuto come “il padre dei poveri”, per il suo costante impegno per i meno fortunati. Uomo di vasta cultura, laureato in teologia, filosofia e lettere, insegnò nei licei “Minghetti” e “Galvani”.

Dopo una sospensione a divinis per modernismo, venne reintegrato dal card. Nasalli Rocca e diventò animatore di gruppi di assistenza ai baraccati del quartiere Lame e agli agglomerati delle Popolarissime. Fondò le Piccole operaie, che si occupavano di doposcuola e avviamento al lavoro.

Durante il secondo conflitto mondiale cominciò a raccogliere nel proprio appartamento bambini orfani e a dare rifugio a perseguitati politici. Nel corso dei bombardamenti visitava incessantemente i ricoveri sotterranei, cercando di dare conforto.

Nel 1948 iniziò a San Lazzaro la costruzione della Città dei Ragazzi, poi diffusa in quindici case nella provincia. Per affrontare i problemi finanziari delle varie case prese a elemosinare col cappello in mano per le vie di Bologna.

Padre Marella viene sepolto nella chiesa della Città dei Ragazzi. La notizia della sua scomparsa suscita grande commozione fra i cittadini bolognesi, che lo amano e lo considerano un santo per la sua incessante attività caritativa.

Un bassorilievo che raffigura il vecchio padre con la lunga barba bianca e il cappello in mano mentre chiede l'elemosina sarà murato all'angolo fra via Caprarie e via Drapperie.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Ritratto in bronzo di padre Marella presso la chiesa di Brento (BO) Padre Marella ritatto nella Città dei Ragazzi - San Lazzaro di Savena (BO) Padre Marella ritratto in via del Lavoro (BO)

Approfondimenti:

  • Lorenzo Bedeschi, Padre Marella: un prete accattone a Bologna, prefazione di Indro Montanelli, Cinisello Balsamo, San Paolo, 1998
  • Gilberto Bertacchi, Il "mio" padre Marella, in "Bologna ieri, oggi, domani", 31 (1994), pp. 88-89
  • Tiziano Costa, Marco Poli, Il Quadrilatero. Cuore antico di Bologna, Bologna, Costa, 1999, p. 22
  • Dizionario dei bolognesi, a cura di Giancarlo Bernabei, Bologna, Santarini, 1989-1990, vol. 2., p. 331
  • Don Marella educatore e padre dei poveri, Bologna, Futura News, 2000
  • Giusy Ferro, Carlo Vietti, Gli educatori cattolici nel Novecento a Bologna, Bologna, Leviedellastoria, 2011, p. 53 sgg.
  • Alberto Mandreoli, Vangelo e coscienza. Antifascismo e resistenza dei cattolici bolognesi, Trapani, Il pozzo di Giacobbe, 2015, pp. 98-99
  • Padre Marella, di Maurizio Clementi, regia di Emanuele Montagna, Casalecchio di Reno, Eurovideo, 2003, 1 DVD
  • Padre Marella. Un cappello pieno di sogni, fotografie di Walter Breveglieri, Argelato, Minerva, 2003
  • Elena Tartari, Carlo Vietti, Padre Marella, una lezione di carità, Bologna, Futura News, stampa 1998