Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1969

La Fortitudo baseball trionfa con Lercker e Rinaldi

La Fortitudo Baseball, sponsorizzata Amaro Montenegro, conquista il suo primo scudetto, davanti alla Noalex Milano e a Nettuno.

Tra i protagonisti dell'impresa vi sono Giovanni Lercker (1944 - ), miglior lanciatore del torneo, e Alberto “Toro” Rinaldi (1946 - ), ragazzo prodigio del baseball, destinato a diventare uno dei giocatori e tecnici più rappresentativi della società bolognese e uno dei pochi giocatori italiani a provare l'esperienza dei campionati USA.

A fine anno, con una partita tra i neo campioni d'Italia della Montenegro e i campioni d'Europa dell'Europhon Milano, sarà inaugurato il diamante "Gianni Falchi".

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Alberto “Toro” Rinaldi celebrato allo stadio del baseball "G. Falchi" (BO)

Approfondimenti:

  • Franco Basile, Tramonto a Manhattan, in: 10 anni di sport a Bologna, a cura del Panathlon Bologna, Villanova di Castenaso, Renografica, 1967, pp. 23-24
  • Adalberto Bortolotti, Con le segnorine arriva il baseball, in "Bologna ieri, oggi, domani", 8 (1992), pp. 106-108
  • Cento anni di Fortitudo, 1901-2001, Bologna, Fortitudo, 2001, p. 184
  • Gianfranco Civolani, A Capocabana!, Bologna, Perdisa, 2006, pp. 109-113
  • Gianfranco Civolani, Giganti e nani. Dello sport e non solo, Argelato (BO), Minerva, 2015, pp. 225-226 (A. Rinaldi)
  • Fortitudo baseball. Cinquant'anni in diamante. 1953-2003, a cura di Marco Landi e Cesare Leoni, Bologna, Tip. Moderna, 2003
  • Marco Tarozzi, La leggenda di Toro Rinaldi. Da Porta Lame a Tampa Bay, in: "Nelle valli bolognesi", 42 (2019), pp. 20-21
  • Marco Tarozzi, La voce del campione. 25 storie di sport e passione all'ombra delle 2 torri, Bologna, Minerva, 2008, pp. 90-93