Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1968

Alla Festa dell'Unità spopola la canzone di Morandi "C’era un ragazzo che come me"

Alla Festa nazionale dell'Unità si affaccia la rivolta giovanile del maggio francese, con una mostra di manifesti. I ragazzi sfilano con la richiesta di “contare di più”.

Il PCI guarda al movimento studentesco con perplessità. Uno dei temi fondamentali della festa è l'internazionalismo del partito, la battaglia contro le dittature e l'impegno antimperialista.

Sul palco della Montagnola sfilano i big della musica leggera - Carmen Villani, Riccardo Del Turco, Milva, Johnny Dorelli, Caterina Caselli e altri - ma il protagonista assoluto è Gianni Morandi con la canzone C'era un ragazzo che come me, dedicata alla guerra del Vietnam, che diviene un inno collettivo.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • E' successo quel '68. Appunti fotografici, ricerca fotografica e testi delle fotografie Luciano Nadalini, Bologna, Regione Emilia-Romagna Assemblea legislativa, 2018, p. 132
  • Anna Tonelli, Falce e tortello. Storia politica e sociale delle Feste dell'Unità (1945-2011), Roma-Bari, GLF editori Laterza, 2012, p. 87 sgg.