Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1967

Mobilitazione contro il golpe dei colonnelli in Grecia

Trecento studenti greci iscritti all'Università di Bologna, dopo una manifestazione confluita nella Sala Farnese del palazzo comunale, iniziano uno sciopero della fame per protestare contro il colpo di stato che ha portato i militari al potere nel loro paese.

Ordini del giorno di condanna contro il regime dei colonnelli giungono dalle giunte comunali e provinciali, dai sindacati, dai giovani repubblicani.

Il 25 aprile tutta la città è mobilitata in piazza Maggiore contro il golpe. Sul palco interviene anche uno studente greco.

Il 28 aprile una assemblea alla Sala Bossi, alla quale partecipano anche professori e assistenti, chiede alle autorità la concessione dell'asilo politico per gli studenti greci.

Nei mesi successivi si svolgono in città numerose manifestazioni di protesta “per la Grecia libera”.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • E' successo quel '68. Appunti fotografici, ricerca fotografica e testi delle fotografie Luciano Nadalini, Bologna, Regione Emilia-Romagna Assemblea legislativa, 2018, pp. 18-19
  • Vincenzo Galetti, Bologna città di pace, Bologna, Arte Stampe, 1968, p. 127
  • Rossano Pancaldi, Il lungo Sessantotto a Bologna: un excursus storico, in: "I Quaderni di Cultura del Galvani", 23 (2018), p. 70 (data cit.: 24 aprile 1967)