Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1967

Sciopero dei professori universitari

Inizia lo sciopero dei professori di ruolo dell'Alma Mater contro l'inadeguato trattamento economico e per sollecitare la riforma dell'Università.

Entrano in lotta, per miglioramenti salariali e una migliore riqualificazione professionale, anche i professori degli istituti superiori e i maestri elementari.

Le facoltà occupate sono otto: Lettere e filosofia, Magistero, Giurisprudenza, Economia e commercio, Chimica e Chimica industriale, Scienze politiche, Matematica, Fisica.

Gli studenti chiedono la democratizzazione dell'Università, la creazione dei Dipartimenti, l'aumento di cattedre per i corsi fondamentali.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Rossano Pancaldi, Il lungo Sessantotto a Bologna: un excursus storico, in: "I Quaderni di Cultura del Galvani", 23 (2018), p. 70
  • Andrea Rapini, Tra università, piazze e fabbriche: cronologia del movimento studentesco bolognese (1967-1969), in Tra immaginazione e programmazione: Bologna di fronte al '68. Materiali per una storia del '68 a Bologna, a cura di Carmelo Adagio ... et al., Milano, Edizioni punto rosso, 1998, p. 10