Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1967

La prima marcia a Marzabotto

Con lo slogan “Giovani, uomini, donne partecipate!” si tiene per la prima volta una marcia per ricordare le vittime dell'eccidio nazifascista di Monte Sole, organizzata dall'Associazione nazionale partigiani (ANPI). Partendo da Pian di Venola i partecipanti raggiungono Marzabotto attraverso Lama di Reno.

Il percorso sarà ripetuto il 3 ottobre 1969. Nel 1978 la FGCI promuoverà una “Marcia dei giovani per la pace” da Sasso Marconi a Marzabotto.

Nel settembre 1979 la “Marcia per la pace contro la fame del mondo” , organizzata da vari gruppi pacifisti, raggiungerà Marzabotto da Bologna.

Nel 1981 la manifestazione avrà come parola d'ordine “Pace, disarmo, vita”. Il 7 ottobre 1984 la “Marcia per la pace Sasso Marconi-Marzabotto” sarà promossa dai Comitati per la pace di Bologna.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Camminare per la pace. Marce e cammini per la pace e la nonviolenza, testo di Vittorio Pallotti, Casalecchio di Reno, Comune, 2009, pp. 18-19


Rossella Ropa, La possibile utopia. Per una storia dei movimenti pacifisti a Bologna nel secondo Novecento, San Giovanni in Persiceto, Aspasia, 2013, p. 75, nota 14