Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1966

La Fortitudo nella serie A di pallacanestro

La Fortitudo si affaccia alla serie maggiore di pallacanestro, rilevando i diritti della disciolta Sant'Agostino, abbinata Alcisa. La società era stata una delle pioniere negli anni Trenta della palla al cesto bolognese.

Da questo anno si proporrà sotto varie sigle (Alco, Eldorado, Yoga) ai vertici del basket nazionale, dando vita a una accesa rivalità con i "cugini" della Virtus.

Nei primi anni Settanta i tifosi dell'Aquila avranno come idoli il pivot americano Gary "Baron" Schull e il tiratore Gianfranco "Dado" Lombardi. Dal 1961 al 1973 Giuseppe Lamberti sarà l'allenatore e la vera anima sportiva della squadra.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Lamberto Bertozzi, Giuliano Musi, Andavamo al Madison. Storia, leggenda e miti del PalaDozza, Argelato, Minerva, 2018, p. 78
  • Cento anni di Fortitudo, 1901-2001, Bologna, Fortitudo, 2001, pp. 142-145
  • Gianfranco Civolani, Gianfranco Lombardi. Mc Lombard, in: Gianfranco Civolani, Alberto Bortolotti, I cavalieri della V nera. I 125 anni della SEF Virtus attraverso i suoi campioni, Bologna, Nuova Tempi Stretti, 1996, pp. 25-28
  • Gianfranco Civolani, Giganti e nani. Dello sport e non solo, Argelato (BO), Minerva, 2015, pp. 242-243 (G. Schull)
  • Enrico Schiavina, Derby: Fortitudo-Virtus, Virtus-Fortitudo. Storia di una rivalità senza fine, Bologna, Libri di sport, 1999