Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1964

Lo scudetto del Bologna FC e la morte del presidente Dall'Ara

Allo stadio Olimpico di Roma la squadra del Bologna FC, allenata da Fulvio Bernardini (1905-1984), batte l'Inter per 2-0 (goal di Fogli e Nielsen) e vince, dopo 23 anni, lo scudetto.

Per la prima e unica volta nella storia del campionato italiano di serie A a girone unico lo scudetto è assegnato con uno spareggio.

Le due squadre hanno infatti terminato il torneo alla pari, dopo che al Bologna sono stati riassegnati i punti tolti per lo scandalo del doping.

Tra i rossoblu, i migliori marcatori sono stati il centravanti danese Harald Nielsen (1941-2015), detto “Dondolo”, con 21 reti, Giacomo Bulgarelli e Ezio Pascutti con 8 reti ciascuno.

Ma tutta la squadra ha contribuito allo storico successo: dal portiere Negri, ai difensori Furlanis, Tumburus, Janich e Pavinato, dal mediano Fogli (autore di un goal nella finalissima) al tornante Perani, fino al centrocampista tedesco Haller.

Nella finale si è distinto anche il terzino di riserva Capra, schierato a sorpresa da Bernardini al posto dell'infortunato Pascutti.

Il trionfo rossoblu è offuscato dalla scomparsa del patron Renato Dall'Ara (1892-1964), avvenuto tre giorni prima della vittoriosa finale.

Il "presidentissimo" è stato colpito da infarto nella sede della Lega calcio, durante un incontro con il presidente dell'Inter Angelo Moratti e quello della Lega Giorgio Perlasca.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Lamberto Bertozzi, Uno scudetto trent'anni fa, in "Bologna ieri, oggi, domani", 27 (1994), pp. 93-96
  • Dino Biondi, Il Resto del Carlino 1885-1985. Un giornale nella storia d'Italia, Bologna, Poligrafici Editoriale, 1985, pp. 354-355
  • Adalberto Bortolotti, Campionato 1964: quel memorabile ultimo hurrà, in Gianni Marchesini, Bologna 1909-2009. Un secolo d'amore, San Lazzaro di Savena, Marchesini, 2009, pp. 60-67
  • Walter Breveglieri, Mi ricordo Bologna, 1945-1970, a cura di Marco Poli, Bologna, Minerva, 2016, p. 82, 154-159 (foto)
  • 100 anni del campionato di calcio. Storia, tradizioni e leggende, a cura di Luca Giannelli, Firenze, Scramasax, 1997, p. 247
  • 110 Bologna, inserto speciale di "Corriere dello Sport Stadio", 9 ottobre 2019, p. XIII
  • Carlo F. Chiesa, Così si torna in paradiso! Bologna 1963-64. Il film di un anno vissuto pericolosamente, fotografie di Walter Breveglieri, Argelato, Minerva, 2014
  • Carlo F. Chiesa, La storia dei cento anni. 1909-2009, Bologna Football Club. Il secolo rossoblù, Bologna, Minerva, 2009, pp. 168-179
  • Gianfranco Civolani, Commendator Paradiso. Renato Dall'Ara e il giallo dello scudetto del Bologna, prefazione e interpretazione di Giorgio Comaschi, Bologna, Alberto Perdisa, 2004
  • Gianfranco Civolani, Giganti e nani. Dello sport e non solo, Argelato (BO), Minerva, 2015
  • Così si gioca solo in paradiso. Bologna e lo scudetto del 1964, a cura di Beatrice Buscaroli e Carlo Caliceti, Bologna, Minerva Edizioni, 2004
  • Tiziano Costa, Bologna prima e dopo il '68 ... ricordi di una vita, Bologna, Costa, 2018, p. 105
  • Il grande Bologna che giocava in paradiso. Tutte le partite della stagione 63-64 che ha visto i rossoblù campioni d'Italia, a cura di Silvano Bruzzi, Bologna, Pendragon, 2013
  • Gianni Marchesini, Bologna 1909-2009. Un secolo d'amore, San Lazzaro di Savena, Marchesini, 2009
  • Giorgio Montebugnoli, Sessant'anni di eroi. 30 grandi del Bologna del dopoguerra, Bologna, Libri di sport, 2005
  • Quando Dozza giocava centravanti. Lo sport e la rinascita di Bologna nel dopoguerra, a cura della Fondazione Duemila, Bologna, Camera Chiara, 2012
  • Renzo Renzi, Bologna carogna: come vincere uno scudetto, Bologna, Pendragon, 2004
  • Il Resto del Carlino. 45000 notti passate a scrivere la storia, a cura di Marco Leonelli, Bologna, Poligrafici, 2010, pp. 274-276

Internet: