Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1964

Gilberta Minganti prima donna Cavaliere del Lavoro

Gilberta Gabrielli Minganti (1897-1970) diviene Cavaliere del Lavoro. Dal 1947, vincendo la generale diffidenza e scetticismo dell'ambiente economico, ha sostituito il marito, l’imprenditore Giuseppe Minganti, alla guida della nota fabbrica meccanica bolognese di via Riva Reno, produttrice di utensili di precisione.

Ne ha promosso la ricostruzione dopo i gravi danni dovuti ai bombardamenti della seconda guerra mondiale e l’ha rilanciata, dimostrando notevoli doti manageriali.

Nel 1960 ha costruito un nuovo, grande stabilimento in via Ferrarese. E’ la prima donna italiana ad essere insignita di questa onorificenza.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Gilberta e Giuseppe Minganti - Museo del Patrimonio industriale (BO)

Approfondimenti:

  • Serena Bersani, 101 donne che hanno fatto grande Bologna, Roma, Newton Compton, 2012, pp. 218-219
  • Tiziano Costa, Grande libro dei personaggi di Bologna. 420 storie, Bologna, Costa, 2019, p. 128
  • Formazione professionale, lavoro femminile e industria a Bologna. 1946-1970, a cura di Eloisa Betti, Antonio Campigotto, Maura Grandi, Bologna, Bononia University Press, 2019, pp. 17-18
  • Imparare la macchina. Industria e scuola tecnica a Bologna, a cura di Roberto Curti e Maura Grandi, Bologna, Compositori, 1998, p. 107
  • Il mito della V nera, a cura di Achille Baratti, Renato Lemmi Gigli, Bologna, Poligrafici L. Parma, 1972, p. 404 (foto)
  • Giorgio Pedrocco, Bologna industriale, in: Storia di Bologna, a cura di Renato Zangheri, Bologna, Bononia University Press, 2013, vol. 4., tomo 2., Bologna in età contemporanea 1915-2000, a cura di Angelo Varni, p. 1100
  • Marco Poli, Bologna com'era, Argelato, Minerva, 2020, p. 67
  • Daniela Schiavina, Gilberta Gabrielli Minganti: una donna, un cavaliere del lavoro, in: "La Torre della Magione", 1 (2016), p. 6