Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1963

L'Unipol

La Federcoop di Bologna, assieme a numerose cooperative emiliane, acquisisce il controllo dell’Unipol, una piccola compagnia assicurativa, nata pochi mesi prima vicino a Firenze.

Il marchio deriva dallo slogan “Unica Polizza”, una assicurazione RCA, che doveva essere offerta gratuitamente agli acquirenti delle vetture Lancia.

Negli anni l'Unipol crescerà, fino a divenire il terzo operatore assicurativo del mercato italiano, estendendo i propri servizi in ambito bancario e finanziario. Dal 1986 le sue azioni saranno quotate in Borsa.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Emilia rossa. Immagini, voci, memorie dalla storia del Pci in Emilia-Romagna (1946-1991), a cura di Lorenzo Capitani, Correggio, Vittoria Maselli Editore, 2012, pp. 120-121 (a p. 121 cita questa scheda)
  • Emilia-Romagna terra di cooperazione, a cura di Angelo Varni, Bologna, ETA - Analisi, 1990, pp. 424-426
  • Marcella Gabbiano, Antonio Calabro, Da via Stalingrado a Piazza degli Affari. La storia dell'Unipol, introduzione di Giuseppe Turani, Venezia, Marsilio, 1988
  • Roberto Mazzanti, Unipol, ovvero come mi triplico in cinque mesi. Una matricola in Piazza Affari, in "Almanacco di Bologna", (1986), p. 46