Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1962

La mostra "Nuove Prospettive della Pittura italiana"

La Mostra “Nuove Prospettive della Pittura italiana”, inaugurata nel mese di giugno a palazzo Re Enzo, fa il punto delle principali tendenze dell'arte contemporanea nel nostro paese, dopo l'esperienza dell'informale.

La presentazione è di Francesco Arcangeli. Oltre ad artisti figurali emergenti sul piano nazionale, quali Mario Schifano, Franco Angeli, Tano Festa, Francesco Lo Savio, partecipano alcuni giovani bolognesi, aperti a inediti confronti internazionali, quali Vasco Bendini, Giuseppe Ferrari, Sergio Vacchi, Leone Pancaldi, Pirro Cuniberti, Concetto Pozzati.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Claudio Cerritelli, Aspetti della cultura artistica a Bologna. 1946-1996, in “Iterarte”, 44 (1998), p. 10
  • Claudio Cerritelli, Bologna e dintorni, in La pittura in Italia. Il Novecento, Milano, Electa, 1993, vol. 2., 1945-1990, tomo 2., p. 469
  • Nuove prospettive della pittura italiana. Rassegna organizzata con gli auspici della Galleria Comunale d'Arte Moderna di Bologna. Bologna, Palazzo di Re Enzo, giugno 1962, a cura di Renato Barilli, Bologna, Alfa, 1962