Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1962

Il Febbraio Pedagogico

Si svolge il primo “Febbraio Pedagogico Bolognese”. Per circa un mese si tengono dibattiti, organizzati dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione, sui problemi fondamentali della pedagogia e della metodologia didattica, e inoltre tavole rotonde, conferenze a carattere scientifico, lezioni sulla utilizzazione di tecniche e attività pedagogiche.

Nella Sala dei Seicento di Palazzo Re Enzo è allestita, fino al 24 febbraio, la Rassegna delle attività dei ragazzi nelle colonie e nei campi solari del Comune di Bologna.

Nell'occasione il Comune progetta un Centro Pedagogico collegato a docenti universitari, finalizzato soprattutto all’aggiornamento professionale degli insegnanti, in particolare quelli della scuola materna e degli educatori.

L’iniziativa del “Febbraio Pedagogico” diventerà tradizionale a Bologna: negli anni successivi i dibattiti saranno organizzati nei nuovi quartieri e coinvolgeranno anche genitori e altri operatori educativi.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Conferenze scientifiche al "Febbraio pedagogico bolognese", in "Il Comune di Bologna. Notiziario settimanale", 5 (1962), p. 4
  • Odette Righi, Dall'asilo alla scuola dell'infanzia. Bologna 1840-1970. 130 anni di storia, Bologna, Cappelli, 1979, p. 68 sgg.