Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1962

"Dopo Campoformio" di Roberto Roversi

Il poeta Roberto Roversi (1923-2012) pubblica per Feltrinelli il poemetto Dopo Campoformio. Si rivela qui autore sperimentale e d'avanguardia, con esiti non lontani da quelli dei poeti del Gruppo '63.

Nel 1965 uscirà una nuova edizione rivista per Einaudi. Dopo questa fortunata prova, rifiuterà sempre di pubblicare le proprie opere presso grandi editori.

Di questa sua scelta dirà: “Ho chiuso porte e finestre, e anche il cancello di un modesto alloggio, quando ho deciso di scansarmi da una collocazione, sia pure ai margini, istituzionale. Insomma dentro alla norma ... Non è stata senza fatica, senza strappi, questa divaricazione”.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Andrea Battistini, La letteratura contemporanea, in Storia illustrata di Bologna, a cura di Walter Tega, Milano, Nuova ed. AIEP, 1990, vol. 5., p. 278
  • "Fuori dal mondo" con Roberto Roversi, a cura di A. Antonaros, S. Jemma, A. Morino, Milano, Ennerre, 2013, pp. 20-22, 41-43
  • Roberto Roversi, Dopo Campoformio. Poemetti, Milano, Feltrinelli, 1962