Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1961

Tracce di abitato etrusco a Casalecchio

Durante gli scavi nel Podere Tesorella a Casalechio di Reno, sotto la direzione del prof. Raymond Bloch, vengono alla luce importanti tracce di un abitato etrusco.

Lo scavo conferma le scoperte ottocentesche dell'ing. A. Zannoni, che aveva indicato la zona come il caposaldo di un importante nodo di comunicazione preistorico.

Il sito di Casalecchio assume un'importanza primaria per lo studio delle civiltà italiche preistoriche. Altri scavi dell'Ecole Francaise e della Soprintendenza regionale si susseguiranno negli anni successivi.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Raymond Bloch, Premiere campagne de fouilles franco-italiennes a Casalecchio di Reno (septembre 1961), in: Preistoria dell'Emilia e Romagna, Bologna, Forni, 1962-1963, vol. 1., pp. 70-73
  • Di un antico sepolcro a Ceretolo nel bolognese, esposizione del conte sen. G. Gozzadini, Modena, Tip. G.T. Vincenzi e nipoti, 1879