Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1961

Il Mottagrill Cantagallo

Gli architetti Melchiorre Bega e Lieuwe Op't Land progettano una avveniristica stazione di servizio sull'Autostrada del Sole, tra Casalecchio di Reno e Sasso Marconi, all'inizio del tratto appenninico.

Viene inaugurata il 29 aprile 1961, alla presenza del Sottosegretario alla Pubblica istruzione Elkan e dell'Arcivescovo di Bologna, Cardinale Lercaro.

Il Mottagrill Cantagallo è una struttura a ponte sulla carreggiata, decorata di pennoni e bandiere come un transatlantico. Il profilo a M è di per sè una evidente insegna pubblicitaria. E' l'autogrill più grande d'Europa: ci lavorano in tre turni più di 150 persone.

A piano terra c'è una pasticceria e un negozio self service di prodotti Motta, al piano superiore, dotato di grandi pareti vetrate, un locale con 200 coperti e cucina a vista. Nel complesso trovano posto anche una edicola-libreria, una filiale di banca, l'Ufficio dell'Ente Turismo, una chiesetta.

Grazie anche alla possibilità di accedere con le auto dall'esterno dell'autostrada, diviene di gran moda andare a pranzo alla domenica nel ristorante del Mottagrill Cantagallo, con vista sul traffico stradale.

Vi si possono assaggiare anche ottimi tortellini fatti a mano in loco. L'idea degli autogrill ha origine nel 1947, con il primo chiosco di ristoro aperto da Mario Pavesi sull'autostrada Milano-Torino.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Immagine notturna del Mottagrill Cantagallo (da Autogrill On the Move...

Approfondimenti:

  • Maria Luisa Agnese, Ha trent'anni. Ora l'Autogrill si fa "verde", in "Il Corriere della Sera", 29 ottobre 2007, p. 24
  • Walter Breveglieri, Mi ricordo Bologna, 1945-1970, a cura di Marco Poli, Bologna, Minerva, 2016, p. 268 (foto)
  • Simone Colafranceschi, Autogrill. Una storia italiana, Bologna, Il Mulino, 2007, pp. 37-38
  • Tiziano Costa, Bologna prima e dopo il '68 ... ricordi di una vita, Bologna, Costa, 2018, p. 101
  • Vittorio Dall'Aglio, A pranzo in Autogrill con la 500, in "Il Resto del Carlino", 24 novembre 2007, p. 35
  • Enrico Menduni, L'autostrada del Sole, Bologna, Il Mulino, 1999, p. 82
  • Quale e quanta: architettura in Emilia-Romagna nel secondo Novecento, a cura di Maristella Casciato, Piero Orlandi, Bologna, CLUEB, 2005, p. 25, (foto): pp. 126-127, 160
  • Stefano Zironi, Melchiorre Bega architetto, Milano, Domus, stampa 1983, pp. 82-85