Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1960

Recuperati resti di vittime del campo di sterminio di Gusen

Le spoglie di alcuni prigionieri del campo di sterminio nazista di Gusen (Austria) vengono recuperate dai familiari.

L'11 novembre 1961 esse vengono tumulate nel sacrario dei partigiani della Certosa “a memoria dei morti innocenti, a esecrazione dei carnefici, ad auspicio di una società finalmente libera”.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Lapide a ricordo della traslazione dei resti dei prigionieri di Gusen -... Tomba che custodisce i resti delle vittime del campo di sterminio di Gusen -... Sacrario dei partigiani - Cimitero della Certosa (BO) Sacrario dei partigiani - Cimitero della Certosa (BO) - arch. P. Bottoni Sacrario dei partigiani - Cimitero della Certosa (BO) - Interno Sacrario dei partigiani - Cimitero della Certosa (BO) Partigiani bolognesi deportati e morti a Mauthausen - Sacrario dei partigiani...

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • Lodovico Barbiano di Belgiojoso, Notte, nebbia. Racconto di Gusen, con venti disegni dell'autore, Parma, Guanda, 1996
  • Luciano Bergonzini, La svastica a Bologna, settembre 1943 - aprile 1945, Bologna, Il mulino, 1998, p. 285
  • Aldo Carpi, Diario di Gusen, a cura di Pinin Carpi, Torino, Einaudi, 1993
  • Paolo Liggeri, Triangolo rosso. Dalle carceri di S. Vittore ai campi di concentramento e di eliminazione di Fossoli, Bolzano, Mauthausen, Gusen, Dachau, marzo 1944 - maggio 1945, Milano, Istituto "La casa", 1963
  • Hans Marsalek, Gusen sottocampo di Mauthausen, a cura di Italo Tibaldi, Milano, ANED, 1990