Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1958

La Morini 250 Bialbero è la moto monocilindrica più veloce del mondo

Alfonso Morini, Dante Lambertini e Nerio Biavati sono gli ideatori della moto Morini 250 Bialbero, che sarà definita dalla stampa mondiale la “monocilicindrica più veloce del mondo”.

All'esordio a Monza, pilotata da Emilio Mendogni, la moto bolognese rimane in testa dal primo all'ultimo giro.

Dopo aver vinto con la Bialbero i campionati italiani 1961 e 1962, nel 1963 il campione piacentino Tarquinio Provini (1933-2005) si lancerà alla conquista del Campionato Mondiale 250 cc.

La vittoria sarà mancata di due soli punti, per una indisposizione del pilota nell'ultimo Gran Premio.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Massimo Clarke, Storia della moto. I grandi modelli, le grandi marche, Milano, Mondadori, 2001, pp. 102-103
  • Enrico Ruffini, Dalla bicicletta a motore alla superbike. Artigianato e industria della motocicletta a Bologna, in "Scuolaofficina. Periodico di cultura tecnico-scientifica", 2 (1996), p. 11