Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1956

La cronoscalata automobilistica Bologna-San Luca

Giulio Cabianca vince su Osca 1500 Sport la prima edizione della corsa automobilistica Bologna-San Luca.

Le migliori auto sportive - dalle Alfa Romeo alle Maserati, dalle Ferrari alle Abarth 600 – si sfidano sulle rampe che costeggiano lo storico portico del santuario di San Luca e affrontano punti topici come la ripida curva delle “orfanelle”.

L'anno successivo saranno al via più di 200 piloti, tra i quali molti specialisti di cronoscalate: vincerà la Ferrari 250 GT di Edoardo Lualdi. La terza e ultima edizione della corsa sarà dominata, il 4 maggio 1958, dalla Maserati di Odoardo Govoni.

Negli anni 2000 il dott. Francesco Amante organizzerà edizioni rievocative della Bologna-San Luca, riservate ad auto storiche.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Tiziano Costa, Bologna prima e dopo il '68 ... ricordi di una vita, Bologna, Costa, 2018, p. 81
  • Carlo Dolcini, Il cielo non ha preferenze. Osca, Ferrari e Maserati a San Luca, 1956-1958, Bologna : Patron, 2004