Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1955

Villa Pallavicini

Il cardinale Giacomo Lercaro dona la settecentesca Villa Pallavicini di Borgo Panigale alla Fondazione Gesù divino Operaio (da molti conosciuta come l'ONARMO), destinandola a varie funzioni: una casa per giovani bisognosi immigrati dall'Appennino o dal Meridione d'Italia (la Casa del Giovane Lavoratore San Petronio), un centro professionale con corsi qualificati e riconosciuti dal Ministero e una polisportiva per la pratica e la propaganda dello sport secondo principi cristiani.

Don Giulio Salmi, è incaricato dal cardinale per la realizzazione del centro. Nel 1959 sarà fondata l'Unione sportiva Antal Pallavicini, in onore del Maggiore Antal Palinkas - Pallavicini, liberatore e custode dell'Arcivescovo Jozsef Mindszenty durante la rivolta ungherese. Nel 1976 la grande palestra del centro sarà intitolata a Giacomo Lercaro.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Ingresso di Villa Pallavicini sulla via Emilia Villa Pallavicini sede della  Fondazione Pallavicini Famiglia e Lavoro Veduta di Villa Pallavicini - sec. XVIII La palestra "Giacomo Lercaro" a Villa Pallavicini Palestra "Giacomo Lercaro" a Villa Pallavicini - part. Ingresso della palestra di Villa Pallavicini Palestra Pallavicini - Interno Il Villaggio della Speranza fondato da don Salmi nei pressi di Villa Pallavicini Abitazioni del Villaggio della Speranza nei pressi di Villa Pallavicini Don Giulio Salmi - scultura nel Villaggio della Speranza di Villa Pallavicini...

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • 1955-2005. Mezzo secolo di accoglienza a Villa Pallavicini (ONARMO Bologna), Bologna, Tipolitografia FD, 2005