Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1953

La chiesa di S. Carlo Borromeo

Tra il 1951 e il 1953, su progetto di Alfredo Cosentino, viene ricostruita - e intitolata a S. Carlo Borromeo - la chiesa in fondo a via del Porto.

Era stata distrutta dai bombardamenti alleati nel corso della seconda guerra mondiale, assieme al vicino seminario.

L'edificio moderno, "un parallelepipedo ricco di marmi", appare molto diverso dall'antico oratorio della Confraternita di S. Carlo e Ambrogio, eretto nel XVII secolo e in seguito più volte ampliato.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

La chiesa di San Carlo Borromeo ricostruita dopo il conflitto mondiale Chiesa di San Carlo Borromeo - particolare dell Ricordo della permanenza di S.Antonio da Padova nel convento francescano di...

Approfondimenti:

  • Luigi Bortolotti, Bologna dentro le mura. Nella storia e nell'arte, Bologna, La grafica emiliana, 1977, pp. 208-209