Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1953

Il Villaggio per Giovani Sposi a San Donnino

L'ingegnere Giuseppe Coccolini progetta, fuori porta San Donato, il Villaggio per Giovani Sposi, tecnicamente chiamato Villaggio per Case Minime.

Si tratta di 41 edifici di dimensione ridotte, al massimo a due piani, con 74 appartamenti. E' previsto anche un asilo per 100 bambini e una grande area verde.

L'idea del villaggio è del cardinal Lercaro, desideroso di celebrare concretamente l'Anno Mariano, proclamato dal Papa per il 1954.

Dato il grande problema della casa, egli ha pensato di far costruire una serie di appartamenti per coppie di giovani sposi, a prezzi bassi e con grandi facilitazioni di acquisto.

Per la realizzazione di quest'opera ha chiesto e ottenuto la collaborazione dell'Onarmo e del suo direttore don Giulio Salmi.

La prima pietra del nuovo insediamento, offerto da Lercaro alla Vergine Immacolata, è posata il 7 dicembre 1953 presente don Olinto Marella.

La costruzione sarà effettuata tramite cantieri-scuola, impiegando soprattutto lavoratori disoccupati. Si procederà con criteri di grande risparmio e una rigorosa selezione dei futuri abitanti.

Il 24 dicembre 1954 saranno consegnati i primi 19 appartamenti.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Cippo eretto nel 25° anniversario della costruzione del Villaggio per... Targa in occasione del 50° anniversario della costruzione del Villaggio per... La Madonnina del Villaggio per Giovani Sposi a San Donnino (BO) Villaggio per Giovani Sposi a San Donnino (BO) Villaggio per Giovani Sposi a San Donnino (BO) Villaggio per Giovani Sposi a San Donnino (BO)

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • Nicla Buonasorte, La Chiesa petroniana tra Resistenza e Vaticano II, in: Storia di Bologna, a cura di Renato Zangheri, Bologna, Bononia University Press, 2013, vol. 4., tomo 2., Bologna in età contemporanea 1915-2000, a cura di Angelo Varni, pp. 756-757
  • Il cardinale Lercaro e la città contemporanea, a cura di Claudia Manenti, Bologna, Editrice Compositori, 2010, pp. 18-19
  • Giusy Ferro, Carlo Vietti, Gli educatori cattolici nel Novecento a Bologna, Bologna, Leviedellastoria, 2011, p. 85
  • Lercaro e Bologna. "Ho amato tanto questa città", a cura di Lars Magnus Hvass Pujol, Pieve di Cento, Bagnoli 1929, 2016, p. 28
  • Vincenzo Mioli, S. Donato. Storia di un quartiere, Bologna, Comune di Bologna, 2003, p. 68
  • Parrocchia di San Donnino, Il procedere di una comunità nello spirito della tradizione, Bologna, Diocesi, 2013, pp. 33, 40-46