Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1953

Il biciclo di Antonio Pezzoli donato al museo Davia Bargellini

La famiglia Pezzoli dona al Museo Civico d'Arte industriale Davia Bargellini il biciclo con cui Antonio Pezzoli, campione sportivo, pioniere del cicloturismo e dilettante di fotografia, vinse le prime gare alla fine dell'Ottocento.

Le corse dei velocipedi si svolgevano all'inizio ai Giardini Margherita, alla Montagnola e in una pista ellittica del Veloce Club, appositamente battuta fuori porta Mascarella.

Fino al 1928 funzionò, inoltre, la pista sociale della Società Libertas nell'ippodromo Zappoli a Porta San Felice. Anche la Società ginnastica Virtus aprì una sezione ciclistica di cui Pezzoli fece parte.

Per favorire il cicloturismo era sorta a Bologna nel 1896 una sezione del Touring Club (TCCI). Antonio Pezzoli fu tra i primi soci e in seguito, per lungo tempo, animatore di famosi raid ed escursioni, come la gita patriottica del 1902 sui luoghi delle battaglie per l'Indipendenza italiana.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Il biciclo di Pezzoli in mostra al Museo Davia Bargellini Ritratto di Antonio Pezzoli - foto da Tra passione e professione, Compositori... Biciclo e abiti di Pezzoli esposti durante una mostra sugli albori del... Il biciclo di Pezzoli al Museo Davia Bargellini (BO) - 2014

Approfondimenti:

  • 1901-2011 Società Ginnastica Educativa Sempre Avanti!, a cura di Franco Vannini e Gilberto Veronesi, Bologna, Camera Chiara, 2011, p. 56
  • Agli albori del ciclismo bolognese. Agonismo, turismo e quotidianità tra '800 e '900, a cura di Silvia Battistini, Alessandro Fanti, Giuliana Bertagnoni, Bologna, Bononia University Press, 2013
  • Giancarlo Bernabei, La Montagnola di Bologna. Storia di popolo, Bologna, Pàtron, 1986, pp. 98-101 (foto di A. Pezzoli)
  • Bologna fotografata. Tre secoli di sguardi, Bologna, Edizioni Cineteca, 2017, p. 40 (foto)
  • Franco Cristofori, Bologna. Immagini e vita tra Ottocento e Novecento, Bologna, Alfa, 1978, p. 485 (foto di A. Pezzoli)
  • Museo Civico d'Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini, a cura di Renzo Grandi, Bologna, Comune di Bologna - Casalecchio di Reno, Grafis Industrie Grafiche, stampa 1987, pp. 221-222
  • Marta Maria Pezzoli, Vecchia Bologna. L'appassionante "Montagnola" e le corse dei velocipedi, in Tra passione e professione. Il lavoro della canapa nelle fotografie di un cicloturista: Antonio Pezzoli (1870-1943), a cura di Angela Tromellini, Stefano Pezzoli, Silvio Fronzoni, Bologna, Compositori, 2001, pp. 61-66
  • Stefano Pezzoli, Antonio Pezzoli, da pioniere della bicicletta a promotore di turismo, in: Tra passione e professione, cit., pp. 15-52
  • Stefano Pezzoli, Da corridore ciclista a ciclista turista: Antonio Pezzoli (1870-1943), in: Agli albori del ciclismo bolognese. Agonismo, turismo e quotidianità tra '800 e '900, a cura di Silvia Battistini, Alessandro Fanti, Giuliana Bertagnoni, Bologna, Bononia University Press, 2013, pp. 25-36
  • Athos Vianelli, Rivoluzionaria bicicletta, in id., Bologna in controluce. Storie e curiosità fra un secolo e l'altro, Bologna, Inchiostri, 2001, pp. 127-131