Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1952

Manifestazioni contro la C.E.D.

All'arrivo in Italia del generale americano Matthew Ridgway (1895-1993), protagonista della guerra di Corea e comandante della NATO, si sviluppa nel paese un ampio movimento di protesta.

L'alto ufficiale è venuto a sollecitare la ratifica, da parte del Parlamento italiano, del trattato della Comunità Europea di Difesa (C.E.D.), un progetto di collaborazione militare tra gli stati europei in funzione antisovietica, con il coinvolgimento della Germania.

A Bologna si tengono imponenti manifestazioni per la pace e contro il riarmo tedesco, con centinaia di riunioni di caseggiato e sospensioni del lavoro nelle fabbriche e negli uffici. Lo stesso avviene in molti comuni della provincia

Ovunque compaiono scritte che inneggiano alla pace, mentre le forze di polizia tentano di impedire riunioni e comizi e decine di persone vengono arrestate e processate per direttissima.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Luigi Arbizzani, Sguardi sull'ultimo secolo. Bologna e la sua provincia, 1859-1961, Bologna, Galileo, 1961, pp. 208-209