Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1952

Caldo record

Durante il Ferragosto la temperatura in città sfiora i quaranta gradi all'ombra. Non si era mai registrata una temperatura così elevata dal 1813, anno di inizio delle rilevazioni sistematiche della temperatura.

L'esodo dalla città è massiccio: per la prima volta alcune strade dei dintorni, come la Futa e la Porrettana verso la collina, e la via Emilia verso il mare, sono intasate dalle auto.

Chi rimane in città affolla i lidi di Casalecchio sul Reno e di San Ruffillo sul Savena.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Tiziano Costa, Bologna prima e dopo il '68 ... ricordi di una vita, Bologna, Costa, 2018, pp. 68-70