Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1951

Prime forniture di gas metano

Risalgono al 1948 i primi accordi tra l'Amministrazione comunale, l'Azienda del Gas e la Società Idrocarburi Nazionali (poi Agip e Azienda Metanodotti Padani) per la fornitura di metano ad uso civile.

Nel 1951 Bologna può disporre di una prima fornitura di 50.000 mc per far fronte alle esigenze delle nuove utenze senza ampliare la produzione di gas da carbone.

Nel 1954, con la costruzione del metanodotto Bologna-Cortemaggiore la fornitura di metano passerà a 70.000 mc giornalieri.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Federico Bartolini, Dalla luce al calore all'energia. Per una storia della Officina del gas di Bologna attraverso i dibattiti in Consiglio comunale, Bologna, Istituto per la storia di Bologna, 1989, pp. 24-25