Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1951

Prima mondiale del film "Umberto D" al Metropolitan

Al cinema Metropolitan si tiene la prima mondiale del film Umberto D, capolavoro del neorealismo, scritto e sceneggiato da Cesare Zavattini e diretto da Vittorio De Sica.

Il protagonista, un pensionato che si dibatte tra grandi difficoltà economiche, che lo portano sull'orlo del suicidio, è interpretato magistralmente da Carlo Battisti, attore non professionista, nella realtà professore di glottologia all'Università di Firenze.

Il film sarà duramente criticato dal mondo politico (in particolare dal sottosegretario Giulio Andreotti) per il suo eccessivo pessimismo.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Renzo Renzi, La città sentimentale, Bologna, I libri di Portici, 2005, pp. 123-124

Internet: