Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1945

Grande folla ai funerali di alcuni partigiani della 7a Gap

Una folla di ventimila persone assiste ai funerali di quattro giovani partigiani, i cui cadaveri sono stati ritrovati pochi giorni prima tra i calanchi di Sabbiuno. Sono Adolfo Fantini (Moretto), Ermes Fossi (Aquilone), Dante Drusiani (Tempesta, 1925-1944) e Vincenzo Toffano (1925-1944, Terremoto).

Questi ultimi, conosciuti come Tempesta e Terremoto - entrambi Medaglia d'oro al Valor Militare - hanno fatto parte della squadra Temporale della 7a Gap e hanno condotto a termine alcune clamorose azioni, come i due attentati all'hotel Baglioni, l'assalto al carcere di San Giovanni in Monte e lo scoppio della polveriera di Villa Contri.

Sono stati catturati durante un rastrellamento nel dicembre del 1944 anche grazie all'opera di un infiltrato.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Dante Drusiani (Tempesta) e Vincenzo Toffano (Terremoto) partigiani della 7a... Monumento di Monte Sabbiuno - sasso dedicato a Adolfo Fantini (Moretto) Tomba di Vincenzo Toffano nel sacrario dei partigiani alla Certosa (BO) I partigiani bolognesi insigniti di Medaglia d

Approfondimenti:

Mario De Micheli, 7a GAP, 2. ed., Roma, Editori Riuniti, 1971, pp. 273-275


Orlando Pezzoli, Fuori porta prima del ponte. Santa Viola, Bologna, Comitato ricerca storica e sociale su Santa Viola, 1976, p. 20 (D. Drusiani)


La Resistenza, il fascismo, la memoria. Bologna 1943-1945, a cura di Alberto De Bernardi e Alberto Preti, Bologna, Bononia University Press, 2017, p. 167, 173 (foto)


Torri e castelli. Bologna e la sua provincia. Storia, dizionario biografico, opere d'arte, notizie d'oggi, 2. ed. ampliata a cura di Luigi Arbizzani e Pietro Mondini, Bologna, Editrice Galileo, 1966, pp. 115-116, 163


Orlando Pezzoli, Ricordo di Dante Drusiani, in: Tracce di una storia. Come eravamo a S. Viola, Bologna, Comune, 1991, p. 99