Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1944

L'immagine della B.V. di San Luca rifugiata in Certosa

La sacra immagine della B.V. di San Luca viene rifugiata per due volte all'interno del campanile della chiesa di San Girolamo della Certosa sotto la minaccia di un bombardamento aereo.

La Madonna è scesa dal santuario del colle della Guardia “a benedire le tombe dei morti, la sua Bologna martoriata da tanti lutti, da tante rovine ardente” (card. G.B. Nasalli Rocca).

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Lapide a ricordo del rifugio della immagine della B.V. di San Luca in Certosa Campanile della chiesa di S. Girolamo alla Certosa (BO) L

Approfondimenti:

Associazione Culturale Succede solo a Bologna, La leggenda, la storia e i "segreti" della Madonna di San Luca. L'icona, il santuario e il portico più lungo del mondo, Bologna, Minerva, 2019


Tiziano Costa, Tutto su San Luca. Luogo caro ai bolognesi, Bologna, Costa, 2017


La Madonna di San Luca fra storia e fede, 2. ed., San Giorgio di Piano, Minerva, 2002