Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1944

L'eccidio di Ronchidoso

A Ronchidoso (o Ronchidos) di Gaggio Montano una colonna di SS tedesche (o forse di soldati del 146° Reggimento Granatieri) uccide più di 60 persone, come rappresaglia all'attacco ad una autocolonna della Wehrmacht da parte dei partigiani della brigata GL Montagna.

Le vittime, soprattutto vecchi, donne e bambini, vengono falciate dalle mitragliatrici e quindi bruciate, con la stessa tecnica usata a Marzabotto dai soldati della 16a divisione corazzata SS, al comando del maggiore Walter Reder.

La "colonna infame" tedesca è probabilmente la stessa, che in questi giorni compie, con inusitata e sproporzionata violenza, la strage di Cà Berna e terrorizza Vidiciatico e Poggiolforato, dove 50 ostaggi sono risparmiati in extremis. Per il massacro di Ronchidoso non verrà celebrato alcun processo.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

La chiesetta sacrario dell Sacrario dell Una famiglia sterminata a Ronchidos Lapide ricordo dell Lapide per i morti di Ronchidos Lapide per i morti di Ronchidos A ricordo dell Rinvenimento dei resti delle vittime della strage di Ronchidos - Fonte: Museo...

Approfondimenti:

  • Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel Bolognese, 1919-1945, vol. 1., Nazario Sauro Onofri, Bologna dall'antifascismo alla Resistenza, Bologna, Comune - ISREBO, 2005, pp. 78, 239-240
  • Luigi Arbizzani, Antifascismo e lotta di Liberazione nel Bolognese. Comune per comune, Bologna, ANPI, 1998, p. 107
  • Pier Giorgio Ardeni, Cento ragazzi e un capitano. La brigata Giustizia e Libertà Montagna e la Resistenza sui monti dell'alto Reno tra storia e memoria, con la collaborazione di Francesco Berti Arnoaldi Veli, Bologna, Pendragon, 2014, pp. 192-204
  • Luciano Bergonzini, La svastica a Bologna, settembre 1943 - aprile 1945, Bologna, Il mulino, 1998, p. 197
  • Alberto Cotti (D'Artagnan), La seconda Repubblica partigiana dell'Emilia-Romagna. Porretta Terme, Gaggio Montano, Lizzano in Belvedere, ottobre-novembre 1944, San Giovanni in Persiceto, Aspasia, 1999, p. 7
  • John Day, Partigiani e alleati sul fronte del Reno dal settembre 1944 all'aprile 1945, con documentazione americana, inglese e tedesca, traduzione di Bianca Branchini, in: “Nueter”, 24 (1998), pp. 159-160
  • Mario Facci, Alessandro Borri, Porretta dall'Unità alla Repubblica, 1859-1948. Cronache porrettane, aspetti politico-sociali, i sindaci e i podestà, Porretta Terme, Gruppo di studi alta valle del Reno - Comune, 1998, pp. 308-309
  • Fuoco sulla montagna. La Linea Gotica tra il Reno e il Panaro, dvd, regia e montaggio di Marco Menaglia, consulenza storica di Daniele Amicarella, Porretta Terme (BO), Maxmusic Multimediale, 2002
  • Guerra e Resistenza sulla Linea Gotica tra Modena e Bologna, 1943-1945, a cura di Vito Paticchia, Modena, Artestampa, 2006, p. 44
  • Jean Pascal Marcacci, La battaglia di Monte Belvedere. WW2 Linea Gotica 18-24 febbraio 1945. Nei ritrovamenti sul campo di battaglia, nella memoria e nel riuso civile dei materiali bellici, Imola, Angelini, 2008, p. 29
  • Roberto Olla, Combat film, Roma, RAI-ERI, 1997, p. 205 (foto)
  • Quella mattina. La visita del presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro a Ronchidos, 11 ottobre 1992, a cura del gruppo di studi Gente di Gaggio, Vergato, Tipografia Ferri, stampa 1992
  • La politica del terrore. Stragi e violenze naziste e fasciste in Emilia Romagna. Per un atlante delle stragi naziste in Italia, a cura di Luciano Casali e Dianella Gagliani, Napoli-Roma, L'ancora, 2008, p. 7
  • Claudio Silingardi, Alle spalle della linea gotica. Storie, luoghi, musei di guerra e Resistenza in Emilia-Romagna, Modena, Artestampa, 2009, p. 117
  • Storie di montagna. Una montagna di storia, a cura del Museo diffuso della Linea Gotica Montese. Luoghi e sentieri della memoria, s.n.t.
  • Touring club italiano, Emilia Romagna. Itinerari nei luoghi della memoria, 1943-1945, Milano, TCI, Bologna, Regione Emilia-Romagna, 2005, pp. 32-33

  • Massimo Turchi, La Linea gotica e le stragi. Il fronte di guerra nell'Appennino bolognese, modenese e pistoiese. Cà Berna e Ronchidoso: due stragi, Civitavecchia, Prospettiva editrice, stampa 2008
  • Vergato nella lotta per la pace e la libertà, Palazzo dei capitani di montagna, 13 aprile 1945-13 aprile 1982, Bologna, Tip. Moderna, stampa 1982