Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1944

La 34a divisione americana "Red Bull" raggiunge il valico di Montepiano e conquista il Passo della Futa

Proveniente da Barberino del Mugello, la 34a Divisione americana “Red Bull”, comandata dal gen. Bolte, affianca la 6a Divisione sudafricana, bloccata sotto Vernio dalla forte resistenza nemica. Il 21 settembre raggiunge la 810 Hill, che domina la zona.

Dopo duri combattimenti contro la 334a Divisione tedesca “Phalange Aphricaine”, al comando del gen. Bohle, gli Americani raggiungeranno il 24 settembre il valico di Montepiano, situato tra Vernio e Castiglione dei Pepoli, sulla direttrice appenninica Prato-Bologna.

L'azione della 34a verso Montepiano mira ad aggirare le difese fortificate tedesche del passo della Futa, per poi procedere velocemente verso Bologna. Ha come obbiettivo anche quello di tenere impegnate una parte delle truppe nemiche, affinché non possano accorrere nel settore d'attacco principale della V Armata, cioè al Passo del Giogo.

Dal 12 settembre la 34a Divisione è anche impegnata in una forte manovra diversiva sul Passo della Futa, assieme a parte della 91a Divisione del gen. Livesay. Subirà numerose perdite da parte delle robuste difese tedesche, dovendo far credere al nemico che qui si svolge lo sforzo maggiore degli Alleati.

Il Passo della Futa sarà raggiunto e liberato dal 362° Reggimento della 34a solo nel pomeriggio del 22 settembre, una volta superata la debole resistenza di alcune pattuglie di retroguardia e quando ormai il grosso delle truppe tedesche si sarà ritirato più a nord, su una nuova linea di difesa.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Parco Memoriale della Linea Gotica nel comune di Vernio (PO) Cippo dedicato alla 34th Infantry Division Red Bull sul sentiero verso 810... Panorama del Mugello da 810 Hill - Vernio (PO) In cima a 810 Hill conquistata con grandi sacrifici dalla 34a Divisione Red... In memoriam qui ceciderunt militum - 810 Hill - Vernio (PO) Targa in memoria delle divisioni tedesca e americana che combatterono a 810...

Approfondimenti:

  • La battaglia per la "Gotica". Il Secondo Corpo statunitense da Firenze a Monte Grande, a cura di Romano Rossi e Fabrizio Tampieri, Imola, Bacchilega, 2011, pp. 102-104
  • Franco e Tomaso Cravarezza, Le grandi battaglie della Linea Gotica, Torino, Edizioni del Capricorno, 2018, pp. 119, 122, 125-126
  • Domenico Galeotti, Fu guerra in casa nostra. Linea Gotica, Casalecchio di Reno, Pieffepi, 2007, pp. 63-64
  • Domenico Galeotti, La seconda guerra mondiale sull'Appennino Tosco-Emiliano, Casalecchio di Reno, Tipolito PIEFFEPI, stampa 2003, pp. 46-47
  • Gabriele Ronchetti, La Linea Gotica. I luoghi dell'ultimo fronte di guerra in Italia, Fidenza (PR), Mattioli, 2009, p. 98