Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1944

Cattura e uccisione di Silvio Corbari

Sirio Corbari (Silvio, 1923-1944) comandante dell'Organizzazione Resistenza Italiana (ORI), la leggendaria banda partigiana, che per undici mesi, con numerosi agguati e colpi di mano, ha tenuto in scacco i nazifascisti nelle province di Ravenna e Forlì, è catturato il 18 agosto a Cà di Cornio, nei pressi di Modigliana (FC).

Il casolare in cui è nascosto con alcuni compagni è circondato da brigatisti neri e soldati tedeschi. La compagna di Corbari, Iris Versari, si uccide dopo aver abbattuto uno degli aggressori.

Gli altri, sopraffatti, sono trascinati via: Arturo Spazzoli è giustiziato lungo la strada, Corbari e Adriano Casadei, l'organizzatore militare della banda, vengono impiccati a Castrocaro.

Il colono del casolare di Cornio, Sante Piani, è trucidato al Monte Trebbio. I corpi dei quattro partigiani verranno appesi per alcuni giorni, come esempio e monito, ai lampioni della centrale piazza Saffi di Forlì.

Tonino Spazzoli, repubblicano, ex guardia del corpo di Mussolini, catturato alcuni giorni prima e a lungo torturato, è trascinato davanti alla forca del fratello Arturo, per aumentare la sua sofferenza prima di essere a sua volta ucciso nei pressi di Coccolia, tra Forlì e Ravenna.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Lapide sulla casa natale di Silvio Corbari a Faenza - particolare Lapide sulla casa natale di Silvio Corbari a Faenza Volantino fascista che annuncia la cattura e la morte di Silvio Corbari -... Giovanissimi partigiani della Banda Corbari - Fonte: ANPI Faenza - Museo... Lapide sul luogo di esecuzione della banda Corbari a Castrocaro Terme (FO) Targa nei pressi del luogo in cui furono impiccati Silvio Corbari e altri... I corpi di Silvio Corbari e Iris Versari appesi ai lampioni di piazza Saffi a... Il cadavere di Arturo Spazzoli studente universitario di 21 anni impiccato... La lapide sul municipio di Forlì ricorda il sacrificio dei partigiani Silvio... Il lampione al quale fu appeso il corpo senza vita di Silvio Corbari davanti... Targa a ricordo del sacrificio di Silvio Corbari su uno dei lampioni di... Simbolo fascista su uno dei lampioni di piazza Saffi a Forlì

Approfondimenti:

Luigi Arbizzani, Nazario Sauro Onofri, Lotte e libertà in Emilia-Romagna 1943-1945, Bologna, APE, 1973, pp. 10-11


Roberto Balzani, Giancarlo Mazzuca, Amarcord Romagna. Breve storia di una regione (e della sua idea) da Giulio Cesare a oggi, Argelato, Minerva, 2016, p. 223


Eleonora Dalmonte, Corbari e la sua banda, Faenza, Ragazzini, 1984


Sergio Flamigni, Luciano Marzocchi, Resistenza in Romagna. Antifascismo, partigiani e popolo in provincia di Forlì, Milano, La Pietra, 1969, pp. 208-216


Giuseppe Fugattini, Dentro la bufera e ritorno. Vicissitudini vive dal fronte del fiume Senio con fonti ed immagini originali germaniche ed italiane (1944-1945), Ravenna, Montanari, 2009, p. 372


I grandi di Romagna. Repertorio alfabetico dei romagnoli illustri dall'Unità d'Italia ad oggi, a cura di Mauro Tedeschini, Bologna, Poligrafici editoriale, 1990, p. 48 (S. Corbari)


Giancarlo Mazzuca, Luciano Foglietta, Sangue romagnolo. I compagni del Duce: Arpinati, Bombacci, Nanni, Bologna, Minerva, 2011, pp. 225-226


Alberto e Giancarlo Mazzuca, Romagna nostra, con le fotografie di Lorenzo Capellini, Argelato, Minerva, 2019, pp. 55, 141-143


Dottor Morri (Ufficiale del C.U.M.E.R.), Silvio Corbari, in: Epopea partigiana, a cura di Antonio Meluschi, 2. ed., Bologna, S.P.E.R., stampa 1947, pp. 147-152


Massimo Novelli, Corbari, Iris, Casadei e gli altri. Un racconto della Resistenza, Torino, Spoon River, 2002


Politica e società a Faenza tra '800 e '900. Saggi e testimonianze dall'antifascismo alla Resistenza, a cura di A. Montevecchi, B. Nediani, M. G. Tavoni, Imola, Grafiche Galeati, 1977, pp. 260-262


Questa Romagna. Storia, costumi e tradizioni, a cura di Andrea Emiliani, Bologna, Alfa, 1968, vol. 1., pp. 394-395


Adler Raffaelli, Guerra e liberazione: Romagna 1943-1945, Bologna, Editcomp, 1995, vol. 1: Storiografia, pp. 177-178


Romagna 1944-45: le immagini dei fotografi di guerra inglesi dall'Appennino al Po, Bologna, CLUEB, 1983, p. 174


Gabriele Ronchetti, La Linea Gotica. I luoghi dell'ultimo fronte di guerra in Italia, Fidenza (PR), Mattioli, 2009, p. 81


Giovanni Spadolini, L'Italia repubblicana, Roma, Newton Compton, 1988, pp. 258, 269-274 (Apoteosi di T. Spazzoli, F. Olivucci)


Touring club italiano, Emilia Romagna. Itinerari nei luoghi della memoria, 1943-1945, Milano, TCI, Bologna, Regione Emilia-Romagna, 2005, pp. 63, 128-132


Internet:

Silvio Corbari


Storie dimenticate - Silvio Corbari (ricordo di Morri ufficiale CUMER)