Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1944

Assalto al Distretto militare

L'Ufficiale di collegamento della 63a Brigata Garibaldi, Ildebrando Brighetti, organizza l'attacco al Distretto Militare di Bologna, trasferito alla Croce di Casalecchio.

Vi partecipano Corrado Masetti (Bolero) e altri tre partigiani della 63a, assieme a Dante Drusiani (Tempesta) della 7a Gap e a otto componenti della Sap di Tripoli.

Con la complicità di alcuni interni è fatto prigioniero il Corpo di guardia e, pur con poche armi automatiche, viene disarmato l'intero Distretto: più di cento uomini con i loro ufficiali e sottufficiali. Tutti vengono fatti fuggire con la notizia, rivelatasi in seguito una burla, che la caserma è stata minata.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • Adolfo Belletti, Dai monti alle risaie. 63a Brigata Garibaldi Bolero, Bologna, Arte stampe, 1968, p. 92
  • Willy Beckers, Banden! Waffen raus! L'ultimo inverno di lotta partigiana nella collina bolognese, Bologna, ALFA, 1965, p. 10