Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1943

Rimozione della statua del Nettuno

La fontana del Nettuno è ricoperta con una struttura di protezione in legno. Sulla parete è raffigurata una mappa dei rifugi antiaerei

La statua del dio del mare viene ricoverata in un deposito davanti alla lavanderia comunale di Pescarola (ora via Francesco Zanardi, 228).

Tornerà in città dopo l'istituzione della "Sperrzone", alla fine del 1944 e sarà sistemata in un ricovero antiaereo in Palazzo comunale sotto la torre dell'Orologio, a cura dell'impresa Parolini.

Il Gigante sarà ricollocato al suo posto nel maggio 1946, dopo un'accurata ripulitura. Durante la guerra si spargerà questa profezia popolare: "Quando il Gigante rivedrà la luce, non ci saran più né Hitler né il Duce".

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

La mappa dei rifugi antiaerei sulla "casa" del Nettuno - Fonte: Mostra:... Trasloco del Nettuno a Selva di Pescarola - Fonte: Museo della Resistenza -... Misure di protezione della fontana del Nettuno durante la guerra - Fonte:...

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • Alfredo Barbacci, Il gigante risanato, in id., Memorie. Una vita per l'arte, Bologna, Nuova Abes, 1983, p. 133
  • Bologna in cronaca. Notiziario cittadino del nostro secolo, 1900-1960, a cura di Tiziano Costa, Bologna, Costa Editore, 1994, p. 126 (foto)
  • Alessandro Cervellati, Bologna al microscopio, Bologna, Edizioni aldine, vol. 1., Usi, costumi, tradizioni, 1950, pp. 194-195

  • Tiziano Costa, Bologna mai vista. 200 foto segrete, Bologna, Costa, 2009, p. 132 (foto)
  • Tiziano Costa, Bologna '900. Vita di un secolo, 2. ed., Bologna, Costa, 2008, p. 129
  • Tiziano Costa, Bologna prima, durante e dopo la Liberazione, Bologna, Costa, 2015, pp. 55-56 (foto)
  • Figure, luoghi, mestieri, cronaca. Un secolo di vita bolognese nell'archivio dei fratelli Camera, a cura di Alessandro Molinari Pradelli, Bologna, Nuova Alfa, 1989, pp. 210-213 (con foto)
  • I giorni di Bologna Kaputt, a cura di Luca Goldoni, Aldo Ferrari, Gianni Leoni, Bologna, Edizioni Giornalisti associati, 1980, p. 36 (foto)
  • Antonio Graziani, Bologna e la sua provincia fra gli anni '20 e gli anni '70 dall'Archivio dell'Istituto Luce, Ortona, Menabò, 2007, pp. 66-67 (foto)
  • Il Nettuno del Giambologna. Storia e restauro, Milano, Electa, 1989, p. 60, 66
  • Marco Poli, Cose d'altri tempi 4. Frammenti di storia bolognese, Argelato, Minerva, 2015, pp. 63-64
  • Fabio e Filippo Raffaelli, Il Nettuno si racconta. Quattro secoli di vicende romanzesche, dai papi a Napoleone, da Garibaldi ai nostri giorni, visti con gli occhi del Gigante, Bologna, Grafica editoriale, 1989, pp. 136-140
  • Sotto il mantello di San Martino: Bertalia 1992, in occasione della 5. decennale eucaristica, Bologna, Tipolito Arcoveggio, stampa 1992, pp. 99-100
  • Le strade di Bologna. Una guida alfabetica alla storia, ai segreti, all'arte, al folclore (ecc.), a cura di Fabio e Filippo Raffaelli e Athos Vianelli, Roma, Newton periodici, 1988-1989, vol.2., pp. 354-356, vol. 3., pp. 586-587
  • Francesca Talò, Bologna postbellica. Primi discorsi attorno ad una collezione in divenire, in: Carte e pensieri per costruire la città. Eccellenze dell'Archivio Storico dell'Università di Bologna, Bologna, CLUEB, 2016, p. 87 (ill.)
  • Via Indipendenza. Sviluppo urbano e trasformazioni edilizie dall'Unità d'Italia alla Seconda guerra mondiale, a cura di Maria Beatrice Bettazzi, Elda Brini, Paola Furlan, Matteo Sintini, Bologna, Paolo Emilio Persiani, 2017, p. 60