Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1943

La "Santa Cecilia" di Raffaello sull'isola Borromeo

Il quadro raffigurante L'estasi di Santa Cecilia di Raffaello, capolavoro della Pinacoteca Nazionale, è trasferito durante la notte dell'11 dicembre verso la Lombardia.

Francesco Arcangeli, giovane assistente di Roberto Longhi, lo accompagna lungo la via Emilia fino al traghetto del Po, nei pressi di Piacenza.

Qui il quadro è accolto da Gian Alberto Dell'Acqua, che lo ricovera sull'Isola Borromeo al lago Maggiore, al riparo degli eventi bellici.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Estasi di Santa Cecilia - Raffaello, 1513 - Pinacoteca Nazionale (BO)

Approfondimenti:

  • Luciano Bergonzini, Politica ed economia a Bologna nei venti mesi dell'occupazione nazista, Imola, Galeati, 1969, p. 92 (in part. nota 90)
  • Andrea Emiliani, Bologna. Cronache dal vivere, Argelato, Minerva, 2013, p. 17
  • Andrea Emiliani, L'opera di tutela per la salvaguardia del patrimonio artistico nella guerra 1940-45: Pasquale Rotondi ed Emilio Lavagnino, in Bologna in guerra. La città, i monumenti, i rifugi antiaerei, a cura di Luca Ciancabilla, Argelato, Minerva, 2010, p. 17,19

Internet: