Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1943

Iniziative di lotta alla Calzoni

Nei primi mesi del 1943 alla Calzoni, antica e qualificata industria bolognese, che occupa oltre 2.000 operai, si attuano diverse iniziative di lotta sindacale e politica.

Una delegazione di donne si reca in direzione e sostiene con tenacia rivendicazioni di carattere generale. Diciotto operai del forno ghisa sospendono il lavoro e vanno in direzione a protestare per le condizioni di lavoro.

L'agitazione provoca l'intervento dei fiduciari di fabbrica, che attuano varie forme di intimidazione.

Il tentativo di partecipare allo sciopero generale di marzo sarà contrastato dalle squadre fasciste, che arriveranno all'arresto di alcuni cittadini solidali con gli operai.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

Roberto Finzi, L'unità operaia contro il fascismo. Gli scioperi del marzo '43, Bologna, Consorzio provinciale pubblica lettura, 1974, p. 108