Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1942

multimedia

Lo scalo ferroviario di San Donato

E' ultimato il nuovo scalo ferroviario di San Donato. Il parco ferroviario, destinato alle merci, occupa un'area pari a quella …

multimedia

L'Ammasso Canapa

L’Impresa Toschi inizia, per conto dell’Ente Fibre Tessili di Roma, la costruzione dell'Ammasso Canapa, vasto complesso di edifici …

Mostra d'arte del GUF

Alla mostra d'arte organizzata a Bologna dal GUF tra il 24 gennaio e il 9 febbraio 1942 partecipano alcuni giovani artisti, che …

multimedia

La galleria Ciangottini

La prima galleria d'arte contemporanea a Bologna nasce in via Zamboni, di fronte all'Università, per opera dell'intraprendente pittore …

I Littoriali del Lavoro

Dal 16 al 27 aprile si tengono a Bologna i Littoriali maschili del Lavoro. In piazza Nettuno è issata una costruzione provvisoria, …

Lavoro coatto per gli ebrei

Viene decretata la precettazione per il lavoro coatto di tutti gli ebrei. Le “veline” del Minculpop intimano di dare rilievo …

multimedia

Celebrazione Rossiniana

Dal 27 al 29 maggio il Ministero dell'Istruzione e il Comune di Bologna celebrano l'elevazione del locale Liceo musicale a Conservatorio …

Paolo Fortunati e il Gruppo Labriola

Paolo Fortunati (Ronchis, 1906-1980) professore di Statistica all'Università, e Arsilio (o Ersilio) Colombini (Castelli, 1898-1965), …

Ultima parata

In onore di re Vittorio Emanuele III, giunto a Bologna il 3 luglio, si svolge in città una grande parata militare, l'ultima prima della …

Sciopero all'ACMA

Il 9 luglio gli operai dell'ACMA si astengono dal lavoro. Chiedono la fine dei turni di lavoro notturni, aumenti di paga e un …

multimedia

Gli Alpini del IX Btg Misto Genio sul fronte russo

Parte da Bolzano per il fronte russo il IX Battaglione Misto Genio. Questo reparto del 6° Reggimento Genio di Bologna, unica unità …

Il Comitato Unitario d'Azione Antifascista

Nell'appartamento di Corrado Martini, in via San Vitale 42, si tiene una riunione della sinistra antifascista. Partecipano Leonida …

Sfollati dalle città del nord

Dopo i primi bombardamenti sulle città del nord, in particolare su Milano, che tra il 24 e il 25 ottobre subisce una pesante incursione …

La rivista della GIL "Il Setaccio"

Tra il novembre 1942 e il maggio dell'anno seguente è pubblicata la rivista “Il Setaccio”, organo della Comando federale bolognese …

multimedia

La Casa del Contadino

Nella parte terminale della nuova via Roma è inaugurata solennemente la Casa del Contadino, costruita dal 1940 per conto della …

Nasce il Partito d'Azione bolognese

Alla fine del 1942 nasce anche a Bologna il Partito d'Azione. Comprende un gruppo di intellettuali - quali Mario Jacchia, Ettore …

Invito allo sfollamento

Alla Camera dei Fasci, riunita in assemblea plenaria, Benito Mussolini traccia un bilancio dei primi diciotto mesi di guerra. Tra …

Incremento della popolazione

Al 31 dicembre la popolazione di Bologna è di circa 350.000 abitanti. Dall'Unità d'Italia i residenti in città sono aumentati di …