Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1941

La scomparsa di Arturo Beretta

Muore il dott. Arturo Beretta (1876-1941), preside della facoltà di Medicina dell'Alma Mater.

Assistente di Clinica chirurgica dal 1906, dopo aver importato dall'Inghilterra le tecniche odontoiatriche più avanzate, dal 1915 fu titolare della prima cattedra di odontoiatria a Bologna e fondò l'Istituto clinico odontoiatrico e stomatologico di Via San Vitale.

Durante la prima guerra mondiale diresse il Centro di stomatologia per i militari feriti. In seguito sviluppò programmi di prevenzione dentale per bambini e poveri, in accordo con il Comune. Nel 1939 venne eletto Senatore.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Lapide monumento ad Arturo Beretta - Istituto di Clinica odontoiatrica presso... Istituto di Clinica odontoiatrica - ex Conservatorio Santa Marta - via S.... Istituto di Clinica odontoiatrica - via S. Vitale (BO) - ingresso

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • Dizionario dei bolognesi, a cura di Giancarlo Bernabei, Bologna, Santarini, 1989-1990, v. 1., p.107
  • G. Gherardo Forni, Arturo Beretta. Commemorazione letta nell'aula della Clinica odontoiatrica della r. Università il 20 aprile 1941-XIX, Bologna, Tip. Compositori, 1941
  • Paolo Pombeni, L’Università di Bologna nell’età contemporanea, in L'Università a Bologna. Maestri, studenti e luoghi dal XVI al XX secolo, a cura di Gian Paolo Brizzi, Lino Marini, Paolo Pombeni, Bologna, Cassa di Risparmio in Bologna - Cinisello Balsamo, A. Pizzi, 1988, p. 48
  • Settecento anni di medicina. La scuola medica di Bologna, a cura di Raffaele A. Bernabeo, Bologna, Farmitalia Carlo Erba, 1988, p. 200
  • Università degli studi di Bologna, Monumenti ed iscrizioni. Palazzo centrale, Accademia delle Scienze dell'Istituto, Biblioteca, Facoltà e loro istituti, a cura di Ferdinando Rodriquez, Bologna, Tipografia Compositori, 1958, p. 114