Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1941

Case operaio-rurali

In omaggio alla politica ruralista del fascismo, l'Istituto delle Case Popolari costruisce tra il 1938 e il 1941 alcuni quartieri di case operaio-rurali e caseggiati “popolarissimi” in comuni della provincia.

A Corticella, alla estrema periferia nord del comune di Bologna, è edificato un Villaggio operaio rurale.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • I piani della città. Trasformazione urbana, identità politiche e sociali tra fascismo, guerra e ricostruzione in Emilia-Romagna, a cura di Roberto Parisini, Bologna, Compositori, 2003, p. 99