Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1940

Il Liceo scientifico "Augusto Righi" nella nuova sede

Il 16 ottobre 1940 il Regio Liceo Scientifico “Augusto Righi”, istituito nel 1923, si trasferisce dai locali dell'Istituto tecnico Pier Crescenzi, in piazza San Domenico, nella nuova sede di porta Saragozza.

Il progetto dell'edificio è dell'Ufficio Tecnico della Provincia, con significative variazioni a cura dell'arch. Melchiorre Bega (1898-1976), approvate dalla Commissione Tecnica del Comune.

Seguendo le dosposizioni del 5 maggio 1937 del Ministero della guerra, quasi tutto l'edificio è scantinato, per poter utilizzare i locali sotterranei come depositi in caso di conflitto bellico. Caratteristica è la facciata d'angolo, con un ampio ingresso coperto da una pensilina aggettante.

Le parti decorative sono opera dello scultore bolognese Bruno Boari (1896-1964), “artista versatile, di rigorosa tradizione classico-rinascimentale” (Paci), che collabora in questi anni a vari progetti pubblici, come la fontana dei caduti della “Direttissima” nel piazzale della stazione e i pannelli in rilievo all'ingresso della sede OMNI in viale Zanolini.

Oltre che scultore è accreditato tra i migliori medaglisti del suo tempo: sue le medaglie per il traforo della “Direttissima” e per il cardinale Nasalli Rocca. Dal 1922 al 1956 sarà insegnante di plastica e disegno all'Istituto Tecnico Industriale "Aldini- Valeriani".

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

L L Ingresso del liceo Righi (BO) - particolare Ingresso del liceo Righi (BO) - particolare Liceo scientifico "A. Righi" (BO) - ingresso Una delle aule storiche del Liceo scientifico "A. Righi" (BO) Liceo scientifico "A. Righi" (BO) Liceo scientifico "A. Righi" (BO) - Ingresso della palestra Liceo scientifico "A. Righi" (BO) - Ingresso della palestra

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • G. Bernabei, G. Gresleri, S. Zagnoni, Bologna moderna, 1860-1980, Bologna, Pàtron, 1984, p. 156
  • Anna Cocci Grifoni, Tra storia e progetto, Bologna, Il Nove, 1994
  • Alessandra Ferretti Dragoni, Bruno Boari scultore, in: Liceo scientifico Augusto Righi. 80. anniversario 1923-2003, vedi, pp. 179-210 (anche in: [i]Liceo scientifico Augusto Righi. Novant'anni di storia, vedi, pp. 86-106)
  • Alessandra Ferretti Dragoni, Il Censore e l'Architetto, Bologna, Il Nove, stampa 1994
  • Antologia Centocinquantenaria. Istituto Crescenzi Pacinotti Bologna, 1862-1912, Bologna, Istituto Crescenzi Pacinotti, 2014, vol. 1.: Archeologie, p. 72
  • Liceo scientifico Augusto Righi. 80. anniversario 1923-2003. Creatività e cultura scientifica, Bologna, Pendragon, 2005
  • Liceo scientifico Augusto Righi. Novant'anni di storia, a cura di Luca Cincabilla per l'Associazione Ex Alunni del Righi, Bologna, Minerva, 2013
  • Piero Paci, 22 aprile 1934: l'inaugurazione della fontana dei caduti della Direttissima Bologna-Firenze, in: "La Torre della Magione", 3 (2007), pp. 4-8 (note su B. Boari)
  • Trent'anni di fotografie Villani a Bologna. 1920-1950, coordinamento editoriale di Sandra Mazza e Nazario Sauro Onofri, Bologna, Cappelli, 1988, p. 60 (foto)