Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1937

La "Divina Commedia" in dialetto bolognese

Giulio Veronesi pubblica, presso l'editore Neri, con prefazione di Giuseppe Lipparini, una versione completa in dialetto bolognese della Divina Commedia.

Fondatore di una storica gioielleria, Veronesi si diletta di “zirudelle” (poesie vernacolari d'occasione) e traduce in dialetto altri classici, da Ariosto a Tassoni, da Tasso a Petrarca.

La traduzione della Commedia, imparata a memoria, lo occupa per sette anni, dal 1930 al 1937.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Giulio Veronesi - Fonte: AL sit Bulgneis - http://www.bulgnais.com

Approfondimenti:

  • Dante Alighieri, La Divina Commedia, tradotta in dialetto bolognese da Giulio Veronesi, con prefazione di Giuseppe Lipparini, Bologna, Neri, 1937
  • Andrea Battistini, La cultura umanistica a Bologna, in Renato Zangheri, Bologna, Roma (ecc.), Laterza, 1986, p. 338