Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1936

Scudetto al Bologna FC. Inizia un periodo d'oro

Con la conquista del campionato 1935-36 inizia per il Bologna calcio un periodo d'oro, che porterà altri tre scudetti (nel 1937, 1939, 1941) e la vittoria nel Trofeo dell'Esposizione di Parigi nel 1937.

Si dice che il Bologna è “lo squadrone che tremare il mondo fa”. In questi anni, sotto la presidenza di Renato Dall'Ara, si affermano giocatori come Eraldo Monzeglio (1906-1981), Michele Andreolo (1912-1981), Dino Fiorini (1915-1944), Carlo Reguzzoni (1908-1996), Rafael (Faele) Sansone (1910-1994), mentre vanno verso il culmine della loro carriera fuoriclasse come il portiere Mario Gianni (1902-1967) e il centravanti Schiavio (1905-1990).

Altri campioni diventano beniamini del pubblico bolognese, come l'uruguaiano Ettore Puricelli (1916-2001), detto "testina d'oro" o la mezzala Amedeo Biavati (1915-1979), l'inventore del "passo doppio", un movimento che consente di sbilanciare gli avversari.

Dal febbraio 1935 la squadra bolognese è guidata dal tecnico ungherese Arpad Weisz, succeduto al connazionale Kovacs.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Cimeli dell Cimeli dell Cimeli dell Cimeli dell Cimeli dell Il Bologna Campione d Anzlein Schiavio e la sua cuffia - Esposizione Baraccano (BO) - 2015 Un pallone dell Il Bologna è uno squadrone - Esposizione Baraccano (BO) - 2015 Vecchio gagliardetto del Bologna Calcio - Esposizione Baraccano (BO) - 2015 Il "doppio passo" di Amedeo Biavati - Mostra "Bologna FC 1909. 110 anni di... Amedeo Biavati in azione - Mostra "Bologna FC 1909. 110 anni di grande...

Approfondimenti:

  • Lamberto Bertozzi, Giuliano Musi, Dal rossoblu all'azzurro, San Giovanni in Persiceto, Maglio, 2016, pp. 26-27 (A. Biavati)
  • Bologna 1909-2019. 110 e lode. Il romanzo di una squadra laureatasi a pieni voti in passione, San Lazzaro di Savena, Conti, 2019, pp. 49, 56-58
  • Bologna nelle sue cartoline, a cura di Antonio Brighetti, Franco Monteverde, Cuneo, L'arciere, 1986, v. 1.: Storia e cronaca locale, p. 92 (ill.)
  • Adalberto Bortolotti, Campionato 1936: è una sinfonia uruguagia, in Gianni Marchesini, Bologna 1909-2009. Un secolo d'amore, San Lazzaro di Savena, Marchesini, 2009, pp. 52-53
  • Fabio Campisi, Il Bologna è una fede. Settant'anni in rossoblù raccontati da Barile, Bologna, Pendragon, 2002
  • 100 anni del campionato di calcio. Storia, tradizioni e leggende, a cura di Luca Giannelli, Firenze, Scramasax, 1997, p. 221
  • 110 Bologna, inserto speciale di "Corriere dello Sport Stadio", 9 ottobre 2019, p. IX
  • Carlo F. Chiesa, La storia dei cento anni. 1909-2009, Bologna Football Club. Il secolo rossoblù, Bologna, Minerva, 2009, pp. 76-77
  • Gianfranco Civolani, Giganti e nani. Dello sport e non solo, Argelato (BO), Minerva, 2015, pp. 30-32
  • Gianni Marchesini, Bologna. 80 anni di gloria, Bologna, EdiMedia, 1988, vol. 1., p. 134 sgg.
  • Gianni Marchesini, Bologna 1909-2009. Un secolo d'amore, San Lazzaro di Savena, Marchesini, 2009, p. 20 sgg.
  • Il mezzo secolo del Bologna, 1909-1959, Bologna, Poligrafici Il resto del Carlino, 1959, p. 105 sgg.