Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1936

Gli antifascisti bolognesi in Spagna

Sono 166 gli antifascisti bolognesi che combattono nelle Brigate internazionali a difesa della Repubblica spagnola contro l'aggressione franchista (431 in Emilia-Romagna). Di questi 41 muoiono combattendo e parecchi rimangono feriti.

Il più noto è Nino Nanetti (o Nannetti, 1906-1937), ex operaio della SABIEM e dirigente comunista, fuoriuscito in Unione Sovietica e in Francia.

Divenuto per meriti militari generale dell'esercito repubblicano, comandante della 12a Brigata Garibaldi, sarà ferito in combattimento il 22 giugno 1937 e morirà il 26 luglio successivo dopo una dolorosa agonia.

23 ex "garibaldini" di Spagna parteciperanno in seguito alla lotta antifascista e alla Resistenza nel Bolognese. Sette di essi perderanno la vita: Alessandro Bianconcini, Giovanni Cerbai, Roberto Gherardi, Vittorio Ghini, Quinto Pietrobuoni, Egisto Rubini e Bruno Tosarelli.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Lapide ricordo degli antifascisti caduti in Spagna in palazzo Malvezzi dé... Nino Nanetti - Fonte: L Formazione anarchica nella guerra civile spagnola - Fonte: Museo della... Comunisti combattenti nella guerra civile spagnola - Fonte: Museo della... Gruppo di volontari comunisti nella guerra civile spagnola - Fonte: Museo...

Approfondimenti:

  • Gli antifascisti, i partigiani e le vittime del fascismo nel Bolognese, 1919-1945, vol. 1., Nazario Sauro Onofri, Bologna dall'antifascismo alla Resistenza, Bologna, Comune-ISREBO, 2005, pp. 50-53
  • Luigi Arbizzani, Antifascismo e lotta di Liberazione nel Bolognese. Comune per comune, Bologna, ANPI, 1998, p. 12
  • Luigi Arbizzani, Antifascisti emiliani e romagnoli in Spagna e nella Resistenza. I volontari della Repubblica di San Marino, con la collaborazione di Cesarino Volta e Antonio Zambonelli, Milano, Vangelista, 1980
  • Luigi Arbizzani, Sguardi sull'ultimo secolo. Bologna e la sua provincia, 1859-1961, Bologna, Galileo, 1961, pp. 172-173
  • Luigi Arbizzani, Nazario Sauro Onofri, La guerra di liberazione in Emilia-Romagna, in: Resistenza in Emilia Romagna, a cura di Roberto Fregna, Bologna, Regione Emilia-Romagna, stampa 1975, p. 34 (foto)
  • Luigi Arbizzani, Lorenzo Vanelli, Gli antifascisti bolognesi in Spagna, 1966
  • Luciano Bergonzini, La svastica a Bologna, settembre 1943 -aprile 1945, Bologna, Il mulino, 1998, pp. 96-97
  • Giuseppe Brini, Artigiani a Bologna. Cenni di storia e attualità, Bologna, Tamari, 1978, pp. 159-160
  • Castenaso dal Risorgimento alla Resistenza, Castenaso, Comune, 1984, pp. 38-40
  • Pier Paolo D'attorre, Bologna “imperiale”, in: Storia illustrata di Bologna, a cura di Walter Tega, Milano, Nuova editoriale AIEP, 1990, vol. 4.: Bologna dall'Unità alla Liberazione, pp. 213-214
  • Garibaldini in Spagna e nella resistenza bolognese, a cura di Luigi Arbizzani e Pietro Mondini, Bologna, Arte e stampa, 1966. (Quaderno n. 5 de "La Lotta")
  • Iniziativa e memoria storica nel 50. della Resistenza e della lotta di liberazione. Partigiani ieri anziani oggi, a cura di Remigio Barbieri e Giancarlo Grazia, Bologna, Editrice della sicurezza sociale, 1996, p. 120
  • Teresa Noce, Operaio, "rivoluzionario di professione", generale. Intervista di "Estrella" (Teresa Noce) a Nino Nannetti, maggio 1937, in L. Arbizzani, Antifascisti ... cit., pp. 207-212
  • La Resistenza a Bologna. Testimonianze e documenti, Bologna, Istituto per la storia di Bologna, 1967-1980, vol. 1., p. 501 sgg.
  • Giorgio Scarabelli, 25 anni di galera per antifascismo. Dall'aula 4. del Tribunale speciale al lager di Mauthausen. Tranche de vie di un militante comunista, Bologna, Tip. moderna, 1982, p. 16, 34
  • Torri e castelli. Bologna e la sua provincia. Storia, dizionario biografico, opere d'arte, notizie d'oggi, 2. ed. ampliata a cura di Luigi Arbizzani e Pietro Mondini, Bologna, Editrice Galileo, 1966, pp. 141-142