Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1935

Sospesa la costruzione della diga di Castrola

Le risorse finanziarie previste per il completamento della diga di Castrola sono dirottate nella guerra d'Etiopia. I lavori, giunti ormai in fase avanzata con la realizzazione di alcune importanti opere preliminari, sono interrotti.

Il progetto originale della diga di Castrola risale al 1911, ad opera della Società Ferroviaria Adriatica. E' parte del più grande progetto delle Ferrovie per l'elettrificazione delle linee Porrettana e Direttissima, assieme ai bacini e alle centrali idroelettriche di Pavana, Suviana e Brasimone.

La località di Castrola, tra Camugnano e Castel di Casio sul torrente Limentra orientale, è ritenuta idonea per la costruzione di uno sbarramento e un bacino idrico della capacità di 34 milioni di metri cubi (in seguito ridotti a 25).

Dopo la sospensione dovuta alla guerra coloniale e al conflitto mondiale, la realizzazione della diga di Castrola sarà più volte auspicata e prevista, a partire dal piano AMGA del 1968 per l'Acquedotto del Reno.

Fonti della notizia:

consulta

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • Acquedotto 2000. Bologna, l'acqua del Duemila ha duemila anni, Casalecchio di Reno, Grafis, 1985, pp. 255-256
  • Il bacino di Castrola nel quadro della economia bolognese. Verbale del convegno, relazioni tecniche, ordine del giorno, Convegno dei sindaci della Valle del Reno, Bologna, 9 aprile 1947, Bologna, Comune di Bologna, 1947
  • Giancarlo De Angelis, Terra di frontiera. Politica, amministrazione, professionalità a servizio dei cittadini e di Bologna, Bologna, a cura dell'autore, 2015, pp. 49-50
  • Paolo Guidotti, Il progettato Bacino di Castrola col prevedibile assalto della speculazione edilizia distruggerà ogni vestigia storica tutt'attorno, in "Bologna incontri", 4 (1981), pp. 52-54
  • Giorgio Lanzoni, Perchè Castrola?, in: Educazione ecologica e ambientale, a cura di Giuseppe Pavani, Bologna, Comune. Quartiere San Vitale, 1993, pp. 52-57
  • Giorgio Sirgi, Il bacino di Castrola 1910-2001. Un'opera tenacemente voluta dalla popolazione locale e contrastata da chi ne beneficierebbe, Porretta Terme, Gruppo di studi alta valle del Reno, 2001