Per otto giornate si sfidano vari cuochi, designati dalle organizzazioni sindacali corporative. Ognuno..." />

Per otto giornate si sfidano vari cuochi, designati dalle organizzazioni sindacali corporative. Ognuno..." />

Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1935

La Settimana della Cucina

Dal 19 al 26 maggio, presso il Ristorante del Littoriale, si tiene il concorso "La Settimana della Cucina", promosso dal Comune di Bologna.

Per otto giornate si sfidano vari cuochi, designati dalle organizzazioni sindacali corporative. Ognuno di essi può scegliere un aiutante di fiducia.

I cuochi prescelti per ogni giornata devono far pervenire in anticipo al Comitato esecutivo del Concorso la lista delle vivande e le specialità gastronomiche previste per il pranzo di loro spettanza, "non più di cinque piatti, due dolci e tre qualità di vini".

 

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Regolamento del Concorso "La Settimana della Cucina" - ill. di A. Majani -... Concorso "La Settimana della Cucina" - Bozzetto di A. Majani - Mostra:... Disegno di Nasica di soggetto culinario - Mostra: "Budrio ricorda Augusto...

Approfondimenti:

All'insegna delle sessanta locande. Fiera di Bologna al Littoriale. La Settimana della cucina, 19-27 maggio 1935, Bologna, a cura dell'ufficio stampa del Municipio, 1935


Concorso La settimana della cucina. Ristorante del Littorale, 19-26 maggio 1935. Programma-regolamento, Bologna, a cura del Comune di Bologna, 1935