Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1935

La Fontana degli Innocenti di Jean Goujon

In occasione della grande mostra del Settecento bolognese, si svolge un gemellaggio culturale tra il Comitato per Bologna Storica e Artistica e l'Associazione Amici del Louvre.

Una conferenza di Jean Louis Vaudoyer delinea la figura di Jean Goujon, scultore manierista francese morto a Bologna nel 1568. In suo onore è murata una targa in piazza Leprosetti, sulla casa dove abitò.

Da Parigi sono inviati a Bologna i calchi della Fontana degli Innocenti di Goujon, che saranno esposti in permanenza al primo piano del Palazzo comunale.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

La Fontana degli Innocenti di Jean Goujon in palazzo comunale (BO) La targa ai piedi dei calchi della fontana di Jean Goujon in palazzo comunale... Fontana di Jean Goujon in palazzo comunale - particolare Lapide in piazza di San Michele dei Leprosetti dove era l

Approfondimenti:

  • Bologna 1935: la scoperta del Settecento bolognese. Dalla mostra al museo, a cura di Carla Bernardini, Ferrara, Edisai, 2008, pp. 26-27
  • Jean Goujon, a cura di Walter Vitzthum, Milano, Fabbri, 1966
  • Eugenio Riccòmini, Il perditempo. Passeggiate per Bologna, nuova ed., Bologna, Tipoarte, 2000, pp. 112-114