Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1933

L'attività edilizia di Ciro Vicenzi

Si esplica soprattutto nella zona di espansione residenziale fuori porta S.Stefano e in S.Mamolo, tra gli anni Venti e Trenta, la vasta attività di costruzione edilizia del geom. Ciro Vicenzi (1893-1962).

E' un tentativo di dare dignità estetica ad abitazioni comuni, sottolineandone le linee strutturali e limitando le decorazioni. Si realizza una serie di esempi significativi di Novecento architettonico.

Dotato di una notevole cultura costruttiva, Vicenzi è anche autore, a Bologna, del grande edificio industriale della Buton in viale Masini.

Fonti della notizia:

consulta

Approfondimenti:

  • L'architettura del ventennio. Piccola guida ad architetture significative del ventennio fascista nelle province di Bologna, Ferrara, Ravenna, Forli-Cesena e Rimini, a cura di Gianfranco Casadei, Bologna, Legambiente Emilia-Romagna, 2009, pp. 47-49 (foto)
  • Archivi aggregati. La sezione di architettura e i fondi degli architetti moderni, a cura di M. Beatrice Bettazzi, Bologna, Archivio storico Università, 2003, pp. 77-80 (C. Vicenzi)
  • G. Bernabei, G. Gresleri, S. Zagnoni, Bologna moderna, 1860-1980, Bologna, Patron, 1984, pp. 112-116
  • Maria Beatrice Bettazzi, Fra razionalismo e retorica monumentale. Gli anni tra le due guerre, in: Rinnovare Bologna. Tra '800 e '900, a cura di Angelo Varni, Bologna, Bononia University Press, 2019, pp. 54-55 (ill.)
  • Bologna. Guida di architettura, progetto editoriale e fotografie di Lorenzo Capellini, coordinamento editoriale di Giuliano Gresleri, Torino, U. Allemandi, 2004, p. 192
  • Roberto Scannavini e Raffaella Palmieri, Michele Marchesini, La nascita della città post-unitaria, 1889-1939: la formazione della prima periferia storica di Bologna, Bologna, Nuova Alfa, 1988, pp. 315-319 (progetti)
  • David Sicari, Ciro Vicenzi. Periferia e decoro, in Norma e arbitrio: architetti e ingegneri a Bologna 1850-1950, a cura di Giuliano Gresleri, Pier Giorgio Massaretti, Venezia, Marsilio, 2001, pp. 223-229, 415
  • Stefano Zagnoni, 1920-1930: una parentesi aperta, in Lo Studio e la città: Bologna 1888-1988, a cura di Walter Tega, Bologna, Nuova Alfa, 1987, p. 233
  • Stefano Zagnoni, Presenza razionalista in Emilia-Romagna. I protagonisti e le opere. Architettura di regime e motivazioni culturali, in: "Parametro", 94-95 (1981), pp. 26-27 (foto)