Cronologia di Bologna dal 1796 a oggi

argomenti

1933

La villa Gotti di Enrico De Angeli

Sul colle di San Mamolo viene edificato uno dei capolavori del razionalismo architettonico a Bologna: la villa Gotti. Ne è autore l'ingegnere Enrico De Angeli (1900-1979), genio perlopiù incompreso, segnato dalle persecuzioni antiebraiche.

Tornato a Bologna nel dopoguerra, pur non ricevendo grandi commesse, lascia la sua impronta nell'allestimento di alcuni importanti uffici e negozi: Schiavio e Corradi in via Rizzoli, la valigeria Cremonini in via D'Azeglio.

Svolge anche una intensa collaborazione con la ditta Castelli per il design di mobili ed è autore di tombe prestigiose in Certosa.

Fonti della notizia:

consulta

Immagini e multimedia:

Villa Gotti - arch. E. De Angeli Villa Gotti - particolare della finestra circolare E. De Angeli - Progetto per Villa Gotti - 1934 - Fonte: Mostra "Carte e... Villa Gotti - arch. E. De Angeli - via Putti (BO) E. De Angeli - Progetto per Villa Gotti - 1934 - Fonte: Mostra "Carte e... E. De Angeli - Progetto per Villa Gotti - 1934 - Fonte: Mostra "Carte e... Negozio progettato da E. De Angeli in via D E. De Angeli - Tomba Battistini alla Certosa (BO) E. De Angeli - Tomba Battistini alla Certosa (BO)

Localizzazioni:

Google Maps

Approfondimenti:

  • Franco Bergonzoni, Nove secoli d'arte a Bologna. Rilettura cronologica d'opere di Guido Zucchini, Bologna, Atesa, 1977, p. 137 (Data indicata 1936)
  • G. Bernabei, G. Gresleri, S. Zagnoni, Bologna moderna, 1860-1980, Bologna, Patron, 1984, pp. 122-123
  • Maria Beatrice Bettazzi, Fra razionalismo e retorica monumentale. Gli anni tra le due guerre, in: Rinnovare Bologna. Tra '800 e '900, a cura di Angelo Varni, Bologna, Bononia University Press, 2019, pp. 56-57 (ill.)
  • Giuliano Gresleri, L'immaginaria architettura di Enrico De Angeli, in Norma e arbitrio. Architetti e ingegneri a Bologna, 1850-1950, a cura di Giuliano Gresleri e Pier Giorgio Massaretti, Venezia, Marsilio, 2001, pp. 251-260 e ivi, pp. 389-390
  • Andrea Morpurgo, Enrico De Angeli. Un maestro senza allievi, in: Attraverso gli archivi di architettura. La trasmissione del sapere. Maestri e allievi lungo la via Emilia, atti a cura di Anna Maria Guccini, Bologna, Provincia – Fontanelice, Comune di Fontanelice. Archivio Museo Giuseppe Mengoni, 2001, pp. 201-216
  • Norma e arbitrio, cit., pp. 389-390 (E. De Angeli)
  • Regesto degli architetti bolognesi membri effettivi o corrispondenti dell'Accademia Clementina, a cura di Luigi Vignali, Alfredo Leorati, Casalecchio di Reno, Grafis, 1995 (E. De Angeli)
  • Gli scritti e l'opera di Enrico De Angeli, a cura di Giancarlo Bernabei, Bologna, Pàtron, 1985